Game of Thrones: la riunione di Sansa e Arya è stata strana e terrificante per le due attrici

Pubblicato il 8 Agosto 2017 alle 17:00

La serie va in onda la domenica negli USA su HBO.

Maisie Williams e Sophie Turner, interpreti rispettivamente di Arya Stark e Sansa Stark in Game of Thrones, sono molto amiche nella vita reale ma i loro personaggi non hanno interagito sullo schermo per molto tempo fino alla loro riunione nel quarto episodio della settima stagione andato in onda domenica scorsa negli USA. Le due attrici hanno raccontato la scena ad Entertainment Weekly.

Sophie Turner: “Abbiamo sbagliato la scena molte volte. Non riuscivamo a restare serie. Siamo molto amiche ma ci divertiamo, non parliamo mai di lavoro. Ero nervosa, terrorizzata. E’ come recitare per tua madre. Quando qualcuno ti guarda, non riesci a lavorare bene.”

Maisie Williams: “Girare la nostra prima scena insieme è stato strano. Eravamo entrambe in imbarazzo per dover recitare l’una di fronte all’altra. Ci sono volute un po’ di ore per restare serie. Alla fine siamo riuscite a concentrarci ma è stato strano entrare nel personaggio con Sophie davanti a me.”

Il finale di Game of Thrones si articolerà in due stagioni. La settima stagione sarà costituita da sette episodi e partirà a giugno su HBO anziché ad aprile come le precedenti. L’ottava dovrebbe essere composta da sei episodi e andrà in onda nel 2018.

Articoli Correlati

La serie anime di Mob Psycho 100 godrà di una terza stagione che proseguirà la trasposizione del manga originale di ONE (One...

19/10/2021 •

14:55

Il 19 Novembre 2021 uscirà su Netflix in tutto il mondo la serie live action di Cowboy Bebop. Netflix Geeked ha annunciato che...

19/10/2021 •

14:40

Il film anime Tokyo Godfathers del compianto Satoshi Kon arriva per la prima volta in Blu-ray grazie a Eagle Pictures. Il...

19/10/2021 •

14:24