Matthew McConaughey: in video la sua reazione alla notizia della morte del collega Sam Shepard

Pubblicato il 4 Agosto 2017 alle 14:40

Durante la presentazione dell’ultimo film che lo vede protagonista, The Dark Tower, l’attore Matthew McConaughey viene a sapere in diretta che l’attore e commediografo Sam Shepard è da poco scomparso: un video mostra la sua reazione e le sue parole per lo stimato collega.

La carriera di Sam Shepard è costellata di successi: come attore, ha partecipato a film come Il Rapporto Pelican, Codice: Swordfish, Black Hawk Down, ma è stato anche lo sceneggiatore di film storici come Zabriskie Point, senza contare la sua breve esperienza anche come regista e le sue comparizioni in molti telefilm, i suoi lavori per il teatro e i libri da lui scritti.

Questa eclettica e versatile personalità del mondo dello spettacolo è purtroppo venuta a mancare lo scorso 27 luglio, a causa della sclerosi laterale amiotrofica (SLA) da cui era affetto da anni.

Sam Sheperd e Matthew McConaughey sono stati colleghi di lavoro nel film drammatico del 2012 Mud, per cui è sembrato naturale al giornalista che stava intervistando McConaughey chiedergli di spendere qualche parola per il collega scomparso.

Ciò che il giornalista non sapeva era che il protagonista di Interstellar e vincitore del premio Oscar come Miglior Attore Protagonista per Dallas Buyers Club non aveva idea della morte di Sam Sheperd, che, dunque, giunge come una doccia fredda, in diretta. Ecco la trascrizione, in italiano, del dialogo completo fra Matthew McConaughey e il giornalista che lo stava intervistando sul red carpet di The Dark Tower:

Giornalista: Oggi è stata una triste giornata per la morte di Sam Sheperd. Voi due avete lavorato insieme in Mud.

McConaughey: Cosa? Sam Shepard è morto? Maledizione… Come è successo?

Giornalista: Non lo so. Cosa ricorda?

McConaughey: Oh, beh, se guardi… Guarda, non ho alcuna intenzione di banalizzare questa situazione, ho sentito ora la notizia per la prima volta, ma ho sempre detto che pensavo e ho sempre detto a Jack Nichols (il regista di Mud, N.D.R.) questo. Ho detto: “Guarda, in Mud, nell’intero trailer di Mud, potrebbe esserci soltanto Sam Sheperd seduto su quella sedia verde mentre racconta al ragazzo chi è Mud”.

Sarebbe stato un trailer della durata di circa due minuti e mezzo, ma sarebbe stato davvero grandioso. È morto oggi? Abbiamo perso uno dei grandi. Grande scrittore, grande personalità. Beh, ok, ci vediamo nella prossima vita, Sam.

Ecco, infine, qui di seguito, il video completo:

Articoli Correlati

Le uscite manga J-POP del 20 Ottobre 2021 vedono il debutto di Big X di Osamu Tezuka i nuovi volumi di serie in corso come Rent A...

15/10/2021 •

19:00

Beelzebub, la serie anime basata sul manga di Ryuhei Tamura, torna in Italia grazie a Yamato Video. La casa editrice milanese ha...

15/10/2021 •

18:45

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU BLACK CLOVER 309. Yuno, dopo aver ottenuto il nuovo grimorio del Regno di Spade,...

15/10/2021 •

18:34