La Torre Nera: il regista conferma che la serie tv sarà tratta da La Sfera del Buio e sarà in continuity con il film

0
Il film uscirà il prossimo 10 agosto in Italia.

Intervistato da IndieWire, Nijolaj Arcel, regista de La Torre Nera, ha parlato della serie tv spin-off: “Ho aiutato a scrivere il pilot e a mettere insieme le idee per la prima stagione e il secondo episodio. Abbiamo voluto realizzare un film standalone che servisse da introduzione a questo mondo ma è stato anche entusiasmante lavorare contemporaneamente alla serie tv, del tutto in continuity.”

“La serie si svolgerà nel passato. Sarà tratta da La Sfera del Buio e da una parte de L’ultimo Cavaliere.”

Nel cast de La Torre Nera figurano Idris Elba (Pacific Rim) nel ruolo di Roland Deschain di Gilead; Matthew McConaughey (True Detective) nel ruolo di Randall Flagg, l’Uomo in Nero; Tom Taylor (Doctor Foster) nel ruolo di Jake Chambers; Abbey Lee (Mad Max: Fury Road) nel ruolo di Tirana; Jackie Earle Haley (Watchmen, RoboCop) nel ruolo di Richard Patrick Sayre; Fran Kranz nel ruolo di Pimli, braccio destro dell’Uomo in Nero; Claudia Kim (dr. Helen Cho in Avengers: Age of Ultron) nel ruolo di Arra Champignon e Katheryn Winnick (Vikings) nel ruolo di Laurie Chambers, madre di Jake.

Il primo film della trasposizione cinematografica è diretto da Nikolaj Arcel, co-sceneggiatore della versione svedese di Uomini che odiano le donne e regista di Royal Affair. Arcel ha riscritto la precedente sceneggiatura del premio Oscar Akiva Goldsman (A Beautiful Mind) e di Jeff Pinker (The Amazing Spider-Man 2) basata sul primo romanzo della saga: L’Ultimo Cavaliere.

La saga letteraria della Torre Nera, scritta da Stephen King, è costituita da sette romanzi, più lo spin-off La Leggenda del Vento e il racconto breve Le piccole sorelle di Eluria. Le trasposizioni a fumetti sono edite dalla Marvel.

telegra_promo_mangaforever_2