Dragon Ball Super: il video della NUOVA trasformazione di Kale in Super Saiyan!

0
Le ragazze Saiyan del 6° Universo sono protagoniste negli ultimi episodi di Dragon Ball Super

Nel corso dell’ultimo episodio di Dragon Ball Super, il 101°, le due Saiyan dei 6° Universo – Caulifla e Kale – sono state prese di mira e annientante da una fetta dei Pride Troopers dell’11° Universo. Infatti, 5 membri di questi ultimi (Kahseral, Cocotte, Tupper, Zoiray, e Kettol) grazie al gioco di squadra combinato e alle abilità peculiari di ciascuno, hanno messo in poco tempo fuori gioco le Saiyan.

In particolare, Kale è stata intrappolata in una illusione dimensionale così da restare dentro in un bolla e non permettere di salvare la sua cara protetta, Caulifla. Quest’ultima, inoltre, per proteggere Kale ha coraggiosamente preso l’iniziativa di affrontare il potere dei cinque avversari, ma una volta aver realizzato che il pericolo era sempre più incombente, Kale si è lasciata ancora una volta trasportare dalla forte emozione della rabbia, ma questa volta la situazione non si è svolge come nello scorso episodio.

Infatti, nello scorso episodio Kale ha scatenato il Super Saiyan Berserker (forma simile a Broly), ma inconsciamente e in uno stato di non controllo, tanto da non ricordare nulla una volta tornata normale. Invece, questa settimana, Kale, spinta dalla rabbia di essere sempre poco utile e anche nel vedere la “sorellona” in pericolo, libera consapevolmente la sua rabbia ed evoca per la prima volta la sua forma base di Super Saiyan dal tipico colore di capelli dorati e occhi azzurri.

Attraverso questa forma di Super Saiyan, Kale è cosciente e sa quello che sta facendo. Vuol dire che la Saiyan riesce finalmente a controllare la sua trasformazione così come la sua memoria e i suoi impulsi d’ra. Grazie al controllo ottenuto dovuto anche alla fiducia di Caulifla, nell’episodio, Kale dimostra di saper elevarsi anche al Super Saiyan Berserker e di saperlo gestire allo stesso modo.

Dopo il power-up, infine, le due ragazze riescono in tag team a gettare fuori dall’arena di combattimento quattro dei cinque avversari. La quinta (Cocotte), ovvero la guerriera che aveva intrappolato Kale, sarà in seguito sconfitta da C-18.

Ecco di seguito il video della nuova trasformazione di Kale:

https://www.youtube.com/watch?v=GLRy-TLU-FY

E di seguito, ecco il video dell’eliminazione dei quattro Pride Troopers per mano delle due Saiyan:

https://www.youtube.com/watch?v=eU8GFgyc5Go

Se ricordate, la trasformazione in Super Saiyan (controllata) di Kale non era poi una novità. Infatti, al debutto del nuovo arco narrativo, la rivista V-Jump di Shueisha l’aveva già svelata.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

L’arco de “La Sopravvivenza degli Universi” (il cui cuore è il Torneo del Potere) comincerà nel manga a partire dal capitolo 27 che sarà pubblicato il 21 agosto nel numero di ottobre di V-Jump.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 101 (Incombono i paladini della giustizia! I Pride Troopers!). La programmazione italiana dell’anime è ferma all’episodio 27 (La Terra esplode), ma i nuovi episodi sono già in fase di doppiaggio (qui i dettagli) come testimonia (qui i dettagli) il doppiatore italiano di Vegeta. Inoltre, la seconda ondata di episodi inediti coprirà anche l’arco di Trunks del Futuro e Black Goku. Cliccate qui per vedere la grande anteprima dei nuovi episodi in italiano.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 25, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo arriva nella prima settimana di novembre 2017.

telegra_promo_mangaforever_2