Code Geass, annunciati due nuovi spinoff

0
Nuove storie originali sui popolari personaggi ideati da Goro Taniguchi (Gun x Sword) e Ichiro Okouchi (Berserk) per Sunrise (Cowboy Bebop).

Le novità in arrivo riguardanti Code Geass Lelouch of the Rebellion non si esauriscono con la trilogia riassuntiva e il sequel di prossima uscita.

L’account Twitter ufficiale del franchise Sunrise ha infatti annunciato che in Autunno partiranno due nuovi spinoff sul sito web di Yatate Bunko — l’imprint di Sunrise dedicato alla pubblicazione delle light novel:

il primo spinoff si intitola Code Geass – Hangyaku no Lelouch Gaiden – Shiro no Kishi, Kurenai no Yasha (Code Geass: Lelouch of the Rebellion – Lancelot & Guren è il titolo internazionale) e racconterà delle storie inedite su Suzaku e Kallen; è scritto da Bisui Takahashi (Shūmatsu Sekai no Spellbreaker) con il character design di Takahiro Kimura (chara designer e direttore dell’animazione dell’anime) e il nuovo design dei Knightmare Frame di Astrays.

Il secondo è intitolato Code Geass Danshō – Mosaic no Kakera (Code Geass Story Fragment – Piece of the Mosaic) ed è un antologico che si concentrerà su sei diversi protagonisti le cui voti vengono segnate dagli eventi della storia principale.

Code Geass: Lelouch of the Rebellion, ideato e diretto dal regista Goro Taniguchi (Planetes, s.CRY.ed) su sceneggiatura del co-creatore Ichiro Okouchi (Berserk L’Età dell’Oro I, Brave Story) presso gli studi Sunrise (I 5 Samurai, Cowboy Bebop), ha debuttato sulle reti tv giapponesi nel 2006.

Il sequel, Code Geass: Lelouch of the Rebellion R2, ha esordito nel 2008 portando il numero di episodi complessivi a quota 50.

Uno spin-off in 5 OVA, intitolato Akito the Exiled, è uscito tra il 2012 e il 2016.

Code Geass, Code Geass R2 & Code Geass Akito The Exiled sono pubblicati da Dynit in Italia.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2