Justice League: Henry Cavill interviene sulla questione dei suoi baffi

0
Il film uscirà il prossimo 23 novembre in Italia.

Come precedentemente riportato, le prolungate riprese aggiuntive di Justice League stanno creando qualche problema ad Henry Cavill, interprete di Superman. L’attore è attualmente impegnato anche sul set di Mission: Impossible 6, ruolo per il quale ha dovuto farsi crescere i baffi. L’attore non può quindi tagliarli per interpretare l’Uomo d’Acciaio.

L’attore è intervenuto su Facebook con il seguente post: “Cari followers, è ora di mettere le cose in chiaro riguardo questa vicenda dei baffi. Quello che vedete nell’immagine non è un set di Mission: Impossible 6 ma è l’ultima di una serie di armi progettate dalla Warner Bros. e dai Paramount Studios per combattere l’entità nota come “I baffi di Henry Cavill”. Non ci sono state discussioni circa la possibilità di radere i baffi per le riprese aggiuntive di Justice League, solo una campagna senza sosta per mettere fine all’invasione apparentemente inesorabile di questi dispotici baffi. Il punto non è SE tagliare i baffi ma come uscire vittoriosi contro una tale bestia senza scatenare l’inferno su noi stessi.”

Diretto da Zack Snyder, Justice League vedrà nel cast Ben Affleck (Batman), Henry Cavill (Superman), Amy Adams (Lois Lane), Gal Gadot (Wonder Woman), Jason Momoa (Aquaman), Ezra Miller (Flash), Ray Fisher (Cyborg), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Diane Lane (Martha Kent), Connie Nielsen (Regina Hippolyta), J.K. Simmons (Commissario Gordon), Ciaran Hinds (Steppenwolf), Amber Heard (Mera) e Kiersey Clemons (Iris West).

telegra_promo_mangaforever_2