Il sequel uscirà il 1 giugno 2018 negli USA.

Intervistato da Empire Magazine, Ryan Reynolds, protagonista di Deadpool e del prossimo sequel, ha spiegato che non fa più scene pericolose di persona in seguito ad una serie di infortuni subiti sul set di Safe House – Nessuno è al sicuro: “Ho avuto dei brutti infortuni facendo gli stunt. Mi sono rotto un paio di vertebre nel collo. E’ stata una brutta situazione. Ricordo che mi trovavo nell’ufficio del dottore, era la settima volta in un anno. Scrive qualcosa sul blocchetto delle prescrizioni, stacca il foglio e me lo dà. C’è scritto: ‘Stuntmen’. Punto. Ora ricorro a quattro tizi diversi che lavorano con me.”

Deadpool 2 è diretto da David Leitch, co-regista di John Wick e regista di Atomica Bionda. Nel cast figurano Ryan Reynolds (Deadpool), Josh Brolin (Cable), Zazie Beetz (Domino), Jack Kesy, Morena Baccarin (Vanessa), Leslie Uggams (Blind Al), Shioli Kutsuna, Stefan Kapacic (Colosso) e Brianna Hildebrand (Testata Mutante Negasonica).

telegra_promo_mangaforever_2