Spider-Man: Homecoming – I colpi di scena nel finale del film non avranno conseguenze nell’immediato – SDCC 2017

0
Il film è attualmente disponibile nelle sale italiane.

Intervistato da IGN al San Diego Comic-Con 2017, Kevin Feige, CEO dei Marvel Studios, ha dichiarato: “Dopo 22 film di questa saga, dopo Avengers 4 nel 2019, vorrete tornare coi piedi per terra, ci sarà bisogno di un riassestamento, e non c’è nessuno che possa guidarvi nella nuova fase meglio di Peter Perker.”

Riguardo alle conseguenze che avranno i colpi di scena su zia May e Michelle alla fine di Spider-Man: Homecoming: “Dovrete aspettare qualche anno.”

Il giovane Peter Parker/Spider-Man (Tom Holland), reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May (Marisa Tomei), sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio (Michael Keaton), tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.

Diretto da Jon Watts (Clown, Cop Car) per Marvel Studios e Sony Pictures, Spider-Man: Homecoming vede nel cast Tom Holland (Peter Parker – Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Zendaya (Michelle), Laura Harrier (Liz Allan), Tony Revolori (Flash Thompson), Kenneth Choi (preside Morita), Donald Glover, Michael Keaton (l’Avvoltoio), Robert Downey Jr. (Tony Stark – Iron Man), Jon Favreau (Happy Hogan), Logan Marshall Green, Martin Starr (Mr. Harrington), Hannibal Buress (coach Wilson), Isabella Amara (Sally), Jorge Lendeborg Jr. (Jorge), J.J. Totah, Abraham Attah (Abraham), Michael Mando, Bokeem Woodbine (Shocker), Angourie Rice (Betty Brant), Martha Kelly, Selenis Leyva (Ms. Warren), Michael Chernus (il Riparatore), TIffany Espensen (Cindy), Jacob Batalon (Ned Leeds) e Tyron Woodley.

telegra_promo_mangaforever_2