Captain Marvel: Kevin Feige parla dell’ambientazione anni ’90 – SDCC 2017

0
Il film uscirà l’8 marzo 2019 negli USA.

Durante il panel Marvel Studios al San Diego Comic-Con 2017 è stato annunciato che Captain Marvel si svolgerà nel 1990 e gli Skrull saranno i villain.

Intervistato da IGN, Kevin Feige, CEO dei Marvel Studios, ha dichiarato: “Se vi spiegassi perché il film è ambientato negli anni ’90 potrei spoilerarvi. Pensavamo semplicemente che sarebbe stato un periodo divertente in cui ambientare il film. Mi sono diplomato nel 1991 ed ora farò un film ambientato in quel periodo. Mi sento molto vecchio.”

Anna Boden e Ryan Fleck, registi di Mississippi Grind, dirigeranno Captain Marvel per i Marvel Studios.

Il film vedrà l’attrice premio Oscar Brie Larson nel ruolo della protagonista. Samuel L. Jackson tornerà nel ruolo di Nick Fury.

Meg LeFauve e Nicole Perlman, sceneggiatrici di Inside Out, hanno realizzato lo script. La storia originale segue le vicende di Carol Danvers, pilota dell’aeronautica il cui DNA si fonde con quello di un alieno durante un incidente. La mutazione che ne consegue le conferisce superforza, la capacità di volare e di emettere raggi d’energia. Tuttavia è già stato annunciato che le origini della supereroina nel film cambieranno perché troppo simili a quelle di Lanterna Verde della DC Comics.

Stando a precedenti indiscrezioni, la Marvel starebbe prendendo in considerazione l’idea di introdurre Captain Marvel in Avengers: Infinity War.

telegra_promo_mangaforever_2