Black Panther, perché il film sarà diverso rispetto agli altri del MCU

0
Il film sarà il primo stand alone del personaggio.

Black Panther sarà il 18° film dell’intero Marvel Cinematic Universe ma, secondo il regista Ryan Coogler, sarà qualcosa di mai visto prima.

“L’aspetto culturale è una grande cosa, T’Challa è un re africano e ovviamente non è mai stato fatto qualcosa di simile” afferma Coogler a ComicBook “Guardo i film del Marvel Cinematic Universe e so che sarà sicuramente qualcosa di diverso. Ci sono molte combinazioni strane: è un personaggio reale come Thor ma terrestre, tratta di argomenti concreti ma analizzato sotto una luce fantascientifica. Sarà un mix veramente unico.”

“Dopo Civil War, Re T’Challa torna nella sua patria, l’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda per diventare il nuovo leader del paese. T’Challa scoprirà presto che il trono è conteso da altre fazioni. Quando due nemici cospirano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve allearsi con Everett K. Ross, agente della CIA, e con i membri del Dora Milaje, le forze speciali del paese, per evitare che il Wakanda venga trascinato in una guerra mondiale.”

Il film uscirà nelle sale il 16 febbraio 2018.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2