E’ in corso la produzione della quarta stagione.

A differenza della serie madre Arrow, lo show dedicato a Flash si è sempre contraddistinto per un tono molto più soft, anche a causa della personalità di Barry stesso. In quest’ultima stagione, però, si è avvertito un piccolo cambiamento, con i momenti cupi che hanno sopraffatto i pochi di divertimento.

Intervistato da ComicBook, il produttore Todd Helbing ha parlato della situazione annunciando per questa quarta stagione un ritorno alle origini.

“L’anno scorso, il tono si è fatto molto cupo da quando Iris ha scoperto il suo futuro” dichiara Helbing ” Da quel momento, abbiamo avuto una grande responsabilità. Non sto assolutamente criticando la passata stagione, la amo e amo Savitar, ma non credo che vedremo prossimamente un tono così ‘dark’. Torneremo a qualcosa di simile a quanto visto alle origini e, fino ad ora, sono molto entusiasta della sceneggiatura.”

“Correre contro una malvagia versione residuale di se stessi è una cosa che nessuno dovrebbe fare ma è esattamente quello che Barry Allen ha dovuto affrontare per salvare la vita della sua fidanzata Iris West dal Dio della Velocità noto come Savitar. La vittoria di Barry ha avuto breve durata perché una squilibrata Forza della Velocità ha colpito Central City costringendo Barry a sacrificare se stesso per un bene superiore. Con l’Uomo più Veloce del Mondo intrappolato dentro un’energia extra-dimensionale e pericoli sconosciuti che si celano nell’ombra, toccherà al team Flash liberare Barry dal suo inferno personale.”

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2