Avengers: Infinity War – James Gunn spiega l’età di Groot e parla degli Skrull – SDCC 2017

Pubblicato il 24 Luglio 2017 alle 10:40

Uscirà il 4 maggio 2018 negli USA.

James Gunn, regista della trilogia di Guardiani della Galassia e produttore di Avengers: Infinity War, è intervenuto sul suo account Facebook: “La gente mi chiede quanto in fretta cresca Groot perché nel trailer di Infinity War è un adolescente. E’ la stessa condizione in cui si trova nella scena durante i titoli di coda di Guardiani della Galassia Vol. 2: Adolescent Groot.”

“Baby Groot compare due mesi dopo l’Infant Groot che abbiamo visto al termine di Vol. 1. La scena durante i titoli di coda con Adolescent Groot e Peter Quill accade ANNI dopo la fine di Vol. 2. Non dirò esattamente quanti anni dopo ma c’è voluto un bel po’ di tempo per passare da Baby Groot ad Adolescent Groot. (A proposito, nella scena durante i titoli di coda Peter Quill capisce cosa significhi ‘Io sono Groot”, quindi ha imparato a capirlo proprio come Rocket Raccoon.)”

“I cani crescono ad una velocità differente rispetto agli umani e l’adolescenza occupa una percentuale della loro vita diversa rispetto a quella degli umani. Nello stesso modo, Groot e gli umani non crescono alla stessa velocità. Anche se due mesi possono sembrare due anni, non è giusto pensare che ogni mese sia un anno per Groot. Ha una biologia aliena ed invecchia in modo completamente diverso dagli esseri umani. Diversi aspetti della sua crescita possono essere più lunghi o più brevi di quelli umani. Inoltre, vi lascio con un po’ di suspense: ci vorranno anni per mostrarvi come Groot passi dall’infanzia all’età adulta.”

Su Twitter, invece, il regista è intervenuto sulla presenza degli Skrull in Avengers: Infinity War in merito ai diritti di sfruttamento dei personaggi: “Alcuni Skrull specifici appartengono alla Fox. Ma gli Skrull come collettivo sono proprietà di entrambi.”

Mentre gli Avengers e i loro alleati continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere affrontate da un singolo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos, un famigerato despota intergalattico il cui scopo è quello di recuperare le sei Gemme dell’Infinito, artefatti d’inimmaginabile potere, ed usarle per imporre la sua contorta volontà a tutto il creato. Tutti gli Avengers hanno lottato per giungere a questo momento. Il destino della Terra e dell’esistenza stessa non è mai stato più incerto.

Avengers: Infinity War sarà diretto da Joe e Anthony Russo (Captain America: The Winter Soldier, Captain America: Civil War) e sarà girato completamente con la nuova generazione di camere digitali 2D IMAX e ARRI. Come precedentemente annunciato, i Guardiani della Galassia saranno presenti nel film accanto agli Avengers.

Avengers: Infinity War uscirà il 4 maggio 2018 negli USA.

Articoli Correlati

I primi annunci del 2022 di J-POP Manga hanno rivelato ben otto nuovi titoli che vedremo nel corso della prima metà dell’anno....

13/01/2022 •

13:05

A sorpresa la Marvel ha pubblicato sulla sua app Marvel Unlimited un fumetto online in sette episodi che amplia e dettaglia gli...

13/01/2022 •

11:53

Con un comunicato sui propri vari canali social Panini Comics ha dato notizia di un prossimo aumento dei prezzi, causato dalla...

13/01/2022 •

11:20