Legion: Said Taghmaoui sarà il Re delle Ombre nella seconda stagione! – SDCC 2017

0
La serie torna nel 2018.

Al San Diego Comic-Con 2017, FX ha annunciato che Said Taghmaoui (Wonder Woman) è entrato nel cast della seconda stagione di Legion nel ruolo del Re delle Ombre che ha avuto varie incarnazioni nella prima stagione tra cui quella di Lenny, interpretata da Aubrey Plaza.

Il personaggio è descritto come un villain con migliaia di volti. Nella sua forma reale è sempre vestito in maniera elegante con baffi alla Clark Gable. I suoi occhi sono perennemente nascosti da occhiali da sole. Può fascinosamente tener banco su ogni argomento in qualsiasi lingua ma la sua passione giace nella nozione del potere e dell’accumulare il più possibile. E’ la progenie del primo incubo perché la paura è la sua arma per scovare la debolezza degli altri. Per Farouk, la paura è debolezza e lui non ha paura di niente.

Legion racconta la storia di David Haller (Dan Stevens). Malato di schizofrenia fin da giovane, David è un uomo perseguitato dalle voci nella sua testa. Lottando per trovare un equilibrio mentale, incontrerà una ragazza che lo spingerà a pensare che le sue visioni potrebbero riferirsi a qualcosa di reale.

Noah Hawley (Fargo) è il produttore esecutivo della serie insieme a Lauren Shuler Donner, Bryan Singer e Simon Kinberg, produttori della saga cinematografica degli X-Men, e a Jeph Loeb e Jim Chory, produttori delle serie tv Marvel, oltre a John Cameron (Fargo).

telegra_promo_mangaforever_2