Wonder Woman, Connie Nielsen (Ippolita) racconta il primo imbarazzante incontro con Gal Gadot

Pubblicato il 20 Luglio 2017 alle 19:30

La pellicola è il primo stand alone dedicato all’eroina.

Dopo il successo mondiale avuto dal film, i vari membri del cast si stanno godendo i complimenti e, tra un’intervista e l’altra, rivelano piccoli segreti dal set: questa volta tocca a Connie Nielsen (Ippolita), che racconta il primo incontro avuto con Gal Gadot.

“Ero in camerino, mi stavano truccando con un nuovo metodo a spruzzo e indossavo solamente un perizoma” rivela l’attrice “Quando mi sono alzata, mi sono trovata davanti Gal Gadot che doveva prendere dei vestiti. Ci siamo salutate per la prima volta e io ero praticamente nuda! Il fatto che io nel film fossi sua madre poi ha reso tutto più imbarazzante!”

“Prima di Wonder Woman c’era Diana, principessa delle Amazzoni, addestrata per essere un’invincibile guerriera e cresciuta sulla segreta isola Paradiso. Quando un pilota americano precipita sulle loro rive e riferisce di un enorme conflitto che imperversa in tutto il mondo, Diana lascia la sua casa convinta di poter porre fine alla minaccia. Combattendo una guerra al fianco degli uomini per mettere fine a tutte le guerre, Diana scoprirà tutto il suo potenziale e il suo vero destino.”

(via CB)

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio italiano di Mix – Meisei Story, la serie anime che adatta il manga omonimo di...

03/12/2021 •

23:07

Tokyo Revengers è uno dei trend manga del momento. Lo spessore di trama e disegni catturano l’attenzione del lettore di...

03/12/2021 •

20:30

La saga manga de Le bizzarre avventure di Jojo è un’autentica istituzione per tutti gli appassionati della nona arte. Il...

03/12/2021 •

20:00