Your Name: Makoto Shinkai rivela concept art ed il primo script del film campione d’incassi!

0
Your Name è diventato uno dei film d’animazione di maggior successo al mondo.

Il 15 luglio Makoto Shinkai ha condiviso sul suo account di Twitter concept arts di Taki e Mitsuha, protagonisti dell’anime Your Name, e documenti di presentazione che vennero mostrati al distributore Toho il 14 luglio 2014.

I due concept arts rivelano anche il primo titolo del progetto, quando l’anime era ancora lontano dal vedere la luce: Yume to Shiriseba (Se avessi saputo che era un sogno).

Di seguito potete vedere il primissimo script di presentazione dell’anime!

Durante la pubertà è un’esperienza  universale pensare  ’vorrei essere dell’altro sesso’. Credo che desiderare di cambiare il copro con quello di qualcun altro non sia limitato solo al sesso, ma anche a qualcosa di più profondo ed ampio.

Questo nuovo progetto animato, “Se avessi saputo che era un sogno“, sarà un nuovo tipo di storia in cui un ragazzo e una ragazza si scambiano il corpo. L’obiettivo non è sottolineare le differenze tra i due sessi.

La telecamera segue le vicende della ragazza e del ragazzo, mostrando il loro sviluppo come persone. Ma allo stesso tempo, mostra anche gli adulti che li circondano, l’ambiente e la storia che creano.

Your Name. (Kimi no Na wa) ruota intorno alle vicende di Mitsuha e Taki. Mitsuha è una ragazza liceale che sogna lo stile di vita di Tokyo, ma vive in una cittadina rurale in mezzo alle montagne insieme alla sorellina minore ed alla nonna.

Taki è un ragazzo liceale che vive proprio nel centro della grande capitale giapponese, e che, tra gli amici e la sua passione per l’arte, lavora part-time in un ristorante italiano.

Un giorno, Mistuha sogna di essere un ragazzo. Lo stesso giorno, Taki sogna di essere una studentessa licele di una città circondata dai monti, in cui non era mai stato prima. Cosa si nasconde dietro ai loro sogni?

Diretto e scritto da Makoto Shinkai (La Voce delle Stelle, Il Giardino delle Parole), Your Name è uscito nelle sale giapponesi il 26 agosto, mentre in quelli italiani a gennaio 2017 grazie alla Dynit.

Fonte: Rn24

telegra_promo_mangaforever_2