Il film uscirà il 16 febbraio 2018 negli USA.

Intervistato da Entertainment Weekly, Chadwick Boseman, protagonista di Black Panther, ha parlato dei villain del film a cominciare da Killmonger, interpretato da Michael B. Jordan (Creed): “Killmonger è un personaggio divertente ed ha un punto di vista diverso. Lui e T’challa sono due opposti. Un film di supereroi è grande se ha dei grandi villain.”

Per Boseman, Ulysses Klaw, interpretato da Andy Serkis, è il vero villain del film: “Il Wakanda è una società isolazionista. Klaue viene dall’esterno e sa più di chiunque altro. Per questo è una minaccia. E poi ha accesso al vibranio che può essere un dono ma anche una minaccia per il resto del mondo.”

“Il vibranio è come il nucleare. Non è un’arma nucleare ma ha la stessa flessibilità e versatilità. Può essere usato per molte cose. Klaw ha accesso al vibranio e vuole usarlo per scopi malvagi. La maggior parte delle persone non sa cosa sia e come può essere utilizzato.”

“Klaw è l’Osama bin Laden del film. Bisogna catturarlo perché, prima o poi, tornerà.”

Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna nella sua patria, l’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda per diventare il nuovo leader del paese. T’Challa scoprirà presto che il trono è conteso da altre fazioni. Quando due nemici cospirano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve allearsi con Everett K. Ross, agente della CIA, e con i membri del Dora Milaje, le forze speciali del paese, per evitare che il Wakanda venga trascinato in una guerra mondiale.

Nel cast figurano Chadwick Boseman nel ruolo di Black Panther; Lupita Nyong’o (premio Oscar per 12 anni schiavo) sarà Nakia l’interesse sentimentale del protagonista e membro del Dora Milaje, le guardie del corpo di Black Panther reclutate dalle tribù di tutto il Wakanda e potenziali regine, una delle quali è già apparsa in Captain America: Civil War; Michael B. Jordan (Creed – Nato per combattere) sarà il villain Erik Killmonger; Danai Gurira (The Walking Dead) sarà Okoya, membro del Dora Milaje; Winston Duke (Person of Interest) sarà M’Baku, l’Uomo-Scimmia; Angela Bassett (Lanterna Verde, American Horror Story) sarà Ramonda, madre di T’Challa; il vincitore dell’Emmy Sterling K. Brown sarà N’Jobu, una persona importante che ha fatto parte del passato di T’Challa; Martin Freeman (Sherlock, Lo Hobbit) tornerà nel ruolo di Everett K. Ross, apparso in Captain America: Civil War; è stato inoltre confermato che Andy Serkis tornerà nel ruolo di Klaw, già apparso in Avengers: Age of Ultron.

Ryan Coogler (Creed – Nato per combattere) scriverà e dirigerà Black Panther. Le riprese partiranno all’inizio del 2017 e il film uscirà il 16 febbraio 2018 negli USA.

telegra_promo_mangaforever_2