Street Fighter, Ming-Na Wen parla di un eventuale reboot

Pubblicato il 13 Luglio 2017 alle 20:50

L’attrice ne ha parlato durante il panel all’Heroes & Villains Fan Fest di Nashville.

Prima di essere l’agente Melinda May di Agents of SHIELD, Ming-Na Wen è stata Chun-Li nel film dedicato alla famosa saga di videogiochi Capcom, del quale proprio il personaggio della Wen è stato una delle poche note positive.

Durante il panel all’Heroes & Villains Fan Fest di Nashville, l’attrice ha parlato di un eventuale reboot: “Non so, credo abbiano provato. Anche se non so quanto sia stato giusto fare un film così…Io spero lo facciano ancora e  stavolta bene, perché Street Fighter è un franchise ancora molto popolare”.

Attualmente, Capcom ha solamente autorizzato la produzione di una serie per Machinima e non ci sono dunque piani per una nuova trasposizione cinematografica.

(via CB)

 

Articoli Correlati

Mentre Hawkeye è disponibile su Disney+, anche su Fortnite arrivano Clint Barton e Kate Bishop, ovvero i protagonisti...

18/01/2022 •

20:09

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il Film Doctor Strange In The Multiverse Of Madness,...

18/01/2022 •

19:53

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre scorso in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

18/01/2022 •

19:11