Mass Effect: Andromeda – la nuova patch migliora le animazioni facciali… ma non troppo

0
BioWare ha da tempo promesso di porre rimedio alle animazioni facciali e alle scene cinematiche presenti nell’ultimo capitolo della saga di videogiochi di ruolo a tema fantascientifico Mass Effect, Andromeda. Purtroppo, il processo è lento, e i miglioramenti apportati dalle patch non sono mai troppo rilevanti.

La patch precedente per Mass Effect: Andromeda, la 1.08 introduceva dei piccoli cambiamenti e anche una romance omosessuale per Ryder. La patch 1.09, rilasciata da poco, invece, promette ulteriori “miglioramenti alle animazioni facciali e alle scene cinematiche”, senza però specificare ulteriori dettagli a riguardo. Per fortuna, lo youtuber YongYea, che ha realizzato svariati video sulle grottesche espressioni facciali dei personaggi di Mass Effect: Andromeda, ha identificato alcuni dei cambiamenti apportati da questa ultima patch, che ha mostrato ed analizzato nel video che potete vedere qui di seguito:

Per la maggior parte, sembrerebbe che le scene cinematiche siano state remixate per omettere alcune particolari espressioni facciali o momenti imbarazzanti: ad esempio, una delle scene iniziali vede come protagonista Sarah Ryder, che mostra un suo sorriso quasi inquietante mentre vede per la prima volta quella che sarà la sua astronave, la Tempest; bene, questa scena non è stata migliorata, ma è stata semplicemente eliminata.

Si è cercato anche di migliorare i movimenti delle labbra di alcuni personaggi, che nel video vengono ironicamente paragonati alle espressioni di Pingu, facendo sembrare i personaggi a dir poco grotteschi.

Inoltre, sono stati aggiunti qui e lì alcuni effetti di ombreggiatura e sono state ritoccate le sopracciglia di alcuni personaggi, cosa non richiesta e che non migliora l’aspetto del personaggio stesso. Inoltre, questi cambiamenti sono assolutamente casuali, per cui non riguardano tutti i personaggi o tutte le scene cinematiche.

Probabilmente, le animazioni di Mass Effect: Andromeda non saranno mai perfette e non miglioreranno mai più di tanto, poiché BioWare non sta più dedicando troppo tempo a questo progetto, avendo anche abbandonato l’intenzione di rilasciare dei DLC sulla storia, a causa delle scarse vendite del titolo.

Mass Effect: Andromeda è attualmente disponibile per PS4, PC e Xbox One.

 

Fonte: Comic Book.

telegra_promo_mangaforever_2