Dragon Ball Super: nell’ultimo episodio dell’anime è stato eliminato un Universo

0
Il Torneo del Potere de “La Sopravvivenza degli Universi” svela la sua tragica intensità.

Nel corso dell’ultimo episodio della serie animata di Dragon Ball Super, il numero 98, Goku e Vegeta hanno unito le forze e, grazie al loro grande potere da Saiyan, sono riusciti a gettare giù dal ring del Torneo del Potere 9 guerrieri del 9° Universo (lo ricordiamo per i personaggi di Bergamo, Basil, Lavenda, il Kaioshin Roh e il Dio della Distruzione Sidra), mentre Freezer, ricorrendo al suo sguardo malvagio, ha indotto il 10° guerriero del 9° Universo ad autoeliminarsi.

Come anticipato dal Grande Sacerdote, nei giorni prima dell’inizo del Torneo, una regola importante prevede che l’Universo, i cui 10 guerrieri vengono eliminati, sarà cancellato completamente e in maniera brutale senza alcun risentimento.

E così è stato. Dopo la caduta dei 10 guerrieri, i Zeno-Sama del Presente e del Futuro con la loro volontà hanno cancellato come nulla fosse l’intero Universo 9, compresi anche tutti i Pianeti appartenenti.

In questo video, di seguito, potete vedere il momento esatto della distruzione:

https://www.youtube.com/watch?v=mEMDHBdyXKA

In caso di eliminazione, l’unico a non essere disintegrato è l’Angelo dell’Universo di appartenenza. Infatti, l’Angelo del 9° Universo, Mojito, nonostante l’eliminazione, accenna ad un sorrisetto molto sospetto.

Come si evolveranno gli eventi in questo sinistro Torneo del Potere? Lo scopriremo. L’unica certezza, al momento, è che Goku e gli altri hanno realizzato ancora di più l’intensità di questa battaglia.

Se ve li siete persi, ecco qui le anticipazioni e le prime trame degli episodi di luglio. Ma attenti agli SPOILER!

Ricordiamo che è stato svelata la nuova Key Visual del Torneo del Potere e il nuovo trailer (cliccate QUI per raggiungere tutto). In più, la nuova Key Visual sembra suggerire una nuova trasformazione di Goku.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 98 (Insicurezza! La disperazione degli Universi!!“). La programmazione italiana dell’anime è ferma all’episodio 27 (La Terra esplode), ma i nuovi episodi sono già in fase di doppiaggio (qui i dettagli) come testimonia (qui i dettagli) il doppiatore italiano di Vegeta. Inoltre, la seconda ondata di episodi inediti coprirà anche l’arco di Trunks del Futuro e Black Goku.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 25, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo arriva nella prima settimana di novembre 2017.

telegra_promo_mangaforever_2