La produzione della sesta stagione è già iniziata.

L’universo CW/DC Comics è noto per i collegamenti fra i vari show, ma Oliver Queen non ha ancora avuto modo di passare del tempo da solo con Kara: all’Heroes and Villains Fan Fest, Stephen Amell ha dichiarato di volere più scene del suo personaggio da solo con Supergirl.

“Barry resta sempre il mio preferito, è chiaro, si può dire che sia stato Oliver a dargli il nome Flash” afferma Amell scherzando “Ma mi piacerebbe vedere lavorare da soli Oliver e Kara”.

Nel cuore di Oliver, però, sembra esserci spazio per una sola donna: Felicity. L’attore ha parlato anche del personaggio interpretato da Emily Bett Rickards.

“Amo quanto sia capace e intelligente Felicity, il fatto che lei possa essere indipendente e fare ciò che deve anche da sola” afferma Amell “Lo abbiamo imparato nell’ultima stagione, non ha bisogno di essere aiutata, deve solo essere lasciata libera di mostrare la sua personalità”.

 

“Con il futuro del team in bilico, Arrow ha dato un nuovo significato alla definizione ‘infiammare lo show’. L’emozionante scontro tra Oliver Queen e Adrian Chase è stata la conclusione perfetta di una quinta stagione stellare. Ora scopriremo il destino di ogni membro del Team Arrow. Potrebbero essere sopravvissuti all’esplosione sull’isola o la storia per loro si è conclusa come il flashback di Oliver durato cinque anni?”

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2