Il film è uscito il 6 luglio in Italia ed il 7 luglio negli Stati Uniti!

Spider-Man Homecoming è uscito ieri nei cinema italiani, volando (come era prevedibile del resto) in vetta al Box-office nostrano. Il film con protagonista Tom Holland ha incassato durante il primo giorno di programmazione 631.8 mila euro, portando nelle sale circa 92 mila persone.

In Nord America il film uscirà oggi ma ha già ottenuto un ottimo riscontro dalle anteprime di giovedì raccogliendo in totale circa 13 milioni di dollari. Un risultato superiore a Deadpool (12.7 milioni), Guardiani della Galassia (11.2 milioni), Wonder Woman (11 milioni), Spider-Man 3 (10 milioni), e The Amazing Spider-Man 2 (8.7 milioni).

Nonostante Sony si sia rivelata abbastanza cauta, affermando di aspettarsi dal film un opening week-end da 80 milioni di dollari, secondo le prime stime, invece, Spider-Man Homecoming potrebbe incassarne ben 100 nei primi tre giorni di programmazione.

Il giovane Peter Parker / Spider-Man, reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark. Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio, tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.

Fonte: CinetelDeadline.com

telegra_promo_mangaforever_2