Kevin Smith, la DC Comics, amici e colleghi esprimono il loro cordoglio per la morte di Joan Lee

    0
    La moglie di Stan Lee aveva 93 anni.

    Come precedentemente annunciato, si è spenta ieri all’età di 93 anni Joan Lee, moglie del leggendario fumettista Stan Lee. Immediate le reazioni di amici e colleghi.

    Il regista Kevin Smith ha postato il seguente messaggio su Facebook: “Stan ci ha raccontato storie di eroi ma Joan era la sua personale supereroina e, senza di lei, non avremmo la nostra mitologia moderna. Dicono che dietro ogni grande uomo ci sia una grande donna. In questo caso, la grande donna è sempre stata accanto a lui. Joan e Stan sono stati grandi amici per 70 anni. Il mio cuore è con il mio eroe Stan, con sua figlia JC, il loro braccio destro Max e con tutti quelli che hanno conosciuto Joanie. Grazie, Musa Marvel. Ci mancherai, Madame Web.”

    Diane Nelson, Presidente della DC Entertainment, ha diffuso il seguente comunicato: “Di tutte le storie fantastiche che Stan Lee ha da raccontare, la più toccante è quella del giorno in cui ha incontrato Joan, la modella inglese che sarebbe diventata la sua futura moglie. Affascinato all’istante, Stan le ha fatto la proposta di matrimonio nel giorno stesso del loro incontro iniziando una bellissima ed invidiabile vita insieme durata quasi sette decenni. Tutti noi alla DC siamo rattristati dalla notizia della morte di Joan Lee e i nostri cuori sono con Stan e con la sua famiglia in questo momento di perdita.”

    Todd McFarlane: “Ho il grande piacere di conoscere Stan da trent’anni e posso dire che l’amore per sua moglie non ha rivali. Sono stati sposati per 69 spettacolari anni. Mi spezza il cuore pensare al vuoto che lei ha lasciato. Eri una grande donna, Joanie. E Stan me lo diceva ogni volta che mi incontrava.”

    telegra_promo_mangaforever_2