Spider-Man, Jon Watts parla della sua collaborazione coi fratelli Russo per Civil War

Pubblicato il 5 Luglio 2017 alle 20:00

Il regista ha contribuito all’esordio del personaggio in Civil War.

Il regista del primo stand alone del nuovo corso Marvel/Sony dell’Uomo Ragno, Jon Watts, ha recentemente parlato del suo lavoro insieme ai fratelli Russo in Captain America: Civil War, dove il personaggio di Tom Holland ha fatto il suo esordio.

“Non è stato un compito centrale il mio, mi sono limitato a leggere la sceneggiatura e dare le mie idee ai fratelli Russo” afferma Watts a ScreenRant “Ho suggerito la stanza di Peter, dove fosse il suo armadio, piccoli elementi che avrei poi ripreso in Homecoming. Il mio intento era quello di dare continuità tra i due film”.

“Il giovane Peter Parker / Spider-Man, reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark. Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio, tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.”

L’uscita di Spider-Man: Homecoming è prevista nelle sale italiane per il 6 luglio 2017.

(via CB)

Articoli Correlati

L’universo narrativo de Le Bizzarre Avventure di Jojo si espande con il debutto del nuovo spin-off. Il numero 11 della...

18/10/2021 •

20:04

Arcane, la serie animata basata su League of Legends, debutterà su Netflix il 7 Novembre 2021. Riot Games ha annunciato che il...

18/10/2021 •

19:38

Disney ha rinviato la data di uscita di alcuni film dei Marvel Studios e di Indiana Jones 5, che slitta addirittura di un anno...

18/10/2021 •

18:24