Marvel Legacy: dove sono i team creativi?

0
Ancora retroscena e voci sui recenti annunci legati a Legacy.

Come sono stati accolti i recenti annunci della Marvel riguardanti a Legacy ed al ritorno alla numerazione originale?

Negli USA tiepidamente sia da addetti ai lavori ma soprattutto da scrittori e disegnatori.

Sarebbe stato l’editor-in-chief Alex Alonso ad architettare l’idea delle cover omaggio e dei dei titoli degli story-arc questo perché l’ufficio marketing ha voluto anticipare il rilancio già questo autunno anziché aspettare il 2018 come inizialmente pianificato.

Sorvolando per il momento il malcontento degli addetti ai lavori a cui sarebbe stata chiesta pazienza, a preoccupare è soprattutto la situazione team creativi: perché non sono stati ancora annunciati?

Questa segretezza è stata fatta passare come una strategia per mantenere alta l’attenzione del pubblico ma in realtà la vera motivazione sarebbe da ricercare in una situazione contrattuale di molti team creativi ancora in alto mare.

Molti dei suddetti team avrebbero sottoposto le proprie idee ai rispettivi editor in attesa di approvazione anche da parte dell’ufficio marketing che starebbe monitorando i pareri ed i suggerimenti dei lettori sui social network mentre ai pochi scrittori e disegnatori sotto contratto sarebbe stato imposto un vero e proprio embargo vietando di rivelare le testate a loro assegnate e/o addirittura di parlare di Legacy in generale sui social.

La situazione è stata definita “fluida” e l’arrivo fra poche settimane del San Diego Comicon pare non aiuterà la Marvel in tal senso con la DC Comics e le altre case editrici pronte a fare offerte concrete a creatori di “prima fascia” e/o giovani talenti.

Ribadiamo si tratta di voci e speculazioni la speranza è che proprio al SDCC vengano fatti i primi annunci.

fonte: bc

 

telegra_promo_mangaforever_2