DC Comics: la nuova linea matura sostituirebbe la Vertigo?

0
Voci sull’editor alle spalle della nuova linea editoriale.

Nelle ultime ore prendono corpo le voci secondo le quali il nuovo imprinting maturo a tema farebbe capo a Mark Doyle ovvero l’ex-editor delle testate batmaniane molto apprezzato da scrittori e disegnatori.

L’idea come già detto sarebbe quella di realizzare storie fruibili in formati “prestige” che esalterebbero il ruolo dei creatori questo perché la dirigenza DC e Warner Bros. sarebbe stata molto soddisfatta dei risultati dei nuovi imprinting Hanna & Barbera e Young Animals i quali hanno permesso agli scrittori di rileggere in chiave personale i personaggi.

Forte di questi risultati la dirigenza DC vorrebbe ancora una volta rilanciare l’idea di progetti creator-owned ma per farlo sarebbe pronta a sacrificare lo storico brand Vertigo questo perché fra scrittori e disegnatori non c’è più molta fiducia in quel marchio ma soprattutto perché è risaputo che qualsiasi creazione marchiata Vertigo è “creator owned” solo teoricamente in quanto i diritti per lo sfruttamento in altri media rimane sempre di proprietà della Warner Bros. si starebbe per questo pensando ad un nuovo brand e a nuove tipologie contrattuali.

 

fonte: bc, bc

 

telegra_promo_mangaforever_2