I giocatori potranno affrontare il videogame con Meliodas, Elizabeth, Hawk e gli altri personaggi del manga di Nakaba Suzuki.

Bandai Namco Entertainment America ha annunciato che il videogame per PlayStation 4 ispirato allo shonen manga fantasy di Nakaba Suzuki, The Seven Deadly Sins: Knights of Britannia (Nanatsu no Taizai: Britannia no Tabibito), è sviluppato da Natsume Atari e verrà pubblicato a inizio 2018.

La versione americana conterrà sottotitoli in Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo e Tedesco, quindi possiamo aspettarci una distribuzione anche nei paesi del Vecchio Continente.

Secondo Bandai Namco Entertainment i giocatori sperimenteranno una storia intrigante ricca di luoghi da esplorare e saranno in grado di combattere scontri memorabili con famosi personaggi tra cui Meliodas, Elizabeth e Hawk — ognuno dotato di un proprio caratteristico stile di combattimento.

Segue il trailer dell’annuncio, qui i primi screenshot:

Ricordiamo che il manga ha già ispirato un gioco per Nintendo 3DS, intitolato Nanatsu no Taizai: Unjust Sin e uscito nel Febbraio 2015, e il gioco per smartphone dal titolo Nanatsu no Taizai: Pocket no Naka no Kishidan, lanciato a Gennaio 2015 e andato fuori servizio lo scorso Marzo.

Il manga originale è in corso di serializzazione sulle pagine della rivista Weekly Shonen Magazine edita da Kodansha dal 2012; il volume 26 è stato pubblicato in Giappone il 16 Giugno.

In Italia è in corso per Edizioni Star Comics (il volume 19 è previsto per Luglio).

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2