Pokemon GO: i Pokemon illegali segnati vistosamente da Niantic, Raid aperti finalmente a tutti!

Pubblicato il 1 Luglio 2017 alle 14:40

Il nuovo aggiornamento ha portato un controllo più severo sui Pokemon illegali.

Dopo aver escogitato un sistema che impediva la lotta nelle Palestre ai Pokemon ottenuti illegalmente (creati con programmi o ottenuti manomettendo il GPS) Niantic ha forzato la battaglia contro gli utenti irregolari segnando i Pokemon irregolari con una barra rossa sopra l’avatar che impedirà così definitivamente ogni interazione con l’app.

Nessun provvedimento preso contro gli account ritenuti “colpevoli”, ma il fatto di rendere inusabili quei mostriciattoli è già un segno abbastanza forte ed evidente.

Per quanto riguarda il resto degli allenatori, Niantic ha ufficialmente aperto a tutti i Raid.

(via WWG)

Articoli Correlati

L’account Twitter Manga Mogura RE ha rivelato che il diciassettesimo volume del manga di Hiromu Arakawa La leggenda di...

12/12/2021 •

12:32

L’ultimo numero della rivista nipponica Monthly Dragon Age ha rivelato che Death March to the Parallel World Rhapsody...

12/12/2021 •

12:11

Fervono i preparativi per la realizzazione di un’iniziativa che festeggerà, nel migliore dei modi, il 15° anniversario di...

12/12/2021 •

11:45