L’attore torna a collaborare con il regista e con Danny DeVito dopo i film di Batman.

Intervistato da Good Morning America per la promozione di Spider-Man: Homecoming, Michael Keaton ha confermato il suo ruolo in Dumbo, trasposizione live-action del classico d’animazione Disney diretto da Tim Burton: “Torno a lavorare con Tim Burton. Sta invecchiando. Vuoi stargli vicino perché è un artista unico ed originale.”

Keaton interpreterà il villain Vandemere, intenzionato ad acquistare il piccolo circo di Medici, interpretato da Danny DeVito, nel quale si esibisce Dumbo. Vandemere è intenzionato a sfruttare le abilità dell’elefantino.

Michael Keaton tornera quindi a collaborare con Tim Burton e DeVito dopo Batman e Batman – Il Ritorno.

Nel cast anche Eva Green (Dark Shadows) nel ruolo di Colette, una trapezista francese che lavora per il grande circo di Vandemere, e Colin Farrell nel ruolo di Holt, vedovo del Kentucky e padre di due bambini.

Il film sarà un mix di CGI e live action e sarà scritto da Ehren Kruger, sceneggiatore di Transformers, e prodotto da Justin Spinger (Tron: Legacy).

telegra_promo_mangaforever_2