Secondo Naughty Dog ci sono le possibilità che possa accadere.

L’intera serie videoludica Uncharted, creata da Naughty Dog in esclusiva per le console Sony, è giocabile su PlayStation 4 se consideriamo che i primi 3 titoli, originariamente pubblicati su PlayStation 3, sono disponibili in edizione rimasterizzata grazie ad Uncharted: The Nathan Drake Collection (2015). In più, il quarto titolo della serie, Uncharted 4: Fine di un Ladro, è disponibile soltanto su PlayStation 4.

Soltanto un videogioco della saga di Nathan Drake non è ancora disponibile su PlayStation 4 e questo è Uncharted: L’Abisso D’Oro. Il videogioco è un’esclusiva PlayStation Vita e fu pubblicato in Italia nel lontano 2012. Perciò, la domanda è: Uncharted: L’Abisso d’Oro arriverà anche sulla console ammiraglia di Sony? A risponderci è proprio un membro di Naughty Dog.

Arne Meyer, il Chief of Communication della società videoludica statunitense, ha dichiarato a Finder che è possibile un porting del titolo in questione su PlayStation 4. Ecco le sue parole nel dettaglio quando gli è stata posta la domanda:

“Credo che non è del tutto fuori discussione. Voglio dire, ovviamente non dipende tutto da noi. Credo che questa domanda fu posta nel corso dell’Eurogamer Expo e Shuhei Yoshida era seduto in prima fila. Io lo guardai e dissi che di questo dovete parlarne con Shu. E questo è proprio il caso. Ma non è sicuramente fuori discussione. Tutto è possibile. So che ultimamente non se ne è parlato molto, ma non c’è neanche una ragione per cui non possa accadere”.

Le parole provengono direttamente dai piani alti di Naughty Dog, quindi possiamo aspettarci un arrivo del titolo in edizione rimasterizzata su PlayStation 4.

Ma nel frattempo, pensiamo alle realtà: dal 23 agosto 2017 sarà pubblicato Uncharted: L’Eredità Perduta in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte: gamingbolt.com

 

telegra_promo_mangaforever_2