Il Saiyan venuto dal Futuro si mostra in una splendida immagine… basata su una scena di un lungometraggio.

Come sappiamo, il numero 30 di Weekly Shonen Jump (Shueisha),disponibile da oggi in Giappone, svela che Trunks del Futuro (versione Dragon Ball Z) si unisce al roster di personaggi giocabili di Dragon Ball FighterZ,  il nuovo videogioco basato sul manga scritto e disegnato da Akira Toriyama Dragon Ball che arriverà in Italia su Xbox One, PlayStation 4 e PC via STEAM a inizio 2018.

Quest’oggi, invece, il sito web dedicato al videogioco in questione ha svelato la prima immagine con il primogenito del Principe dei Saiyan trasformato in Super Saiyan. Eccola qui:

Abbiamo precedentemente riportato quanto il nuovo videogioco sia ispirato alle scene iconiche del manga e anime originale (cliccate qui per guardare le immagini comparative tra il gioco e l’opera di Toriyama). Ed infatti, anche questa immagine di Trunks, mentre attacca con la sua spada, è praticamente tratta da un lungometraggio basato su Dragon Ball Z, ovvero Dragon Ball Z: I tre Super Saiyan.

Guardate qui la somiglianza:

https://twitter.com/white4517/status/879267416580145152

Ed infine, ecco qui un nuovo video gameplay in cui i sei personaggi disponibili nella prima demo, ovvero Goku, Gohan, Vegeta, Freezer, Cell e Majin Bu, se le danno in un duello 3 vs 3.

DRAGON BALL FighterZ, sviluppato da Arc System Works (Dragon Ball Z: Extreme Butōden, Guilty Gear, BlazBlueDragon Ball Z: Supersonic Warriors), uno dei più famosi sviluppatori di picchiaduro 2D, assicura tutta l’azione delle visuali classiche dei fighting game 2D con personaggi modellati in 3D.

Il videogioco che fonde le classiche dinamiche da fighting game 2D con l’universo di DRAGON BALL, uno dei più celebri anime al mondo, arriverà, anche in Italia, ad inizio 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il titolo permette ai fan di tutti i livelli l’opportunità di impersonare il proprio personaggio preferito della serie DRAGON BALL. Inoltre, grazie alle meccaniche 3 vs. 3, tutti possono essere certi di poter provare l’epicità della serie mentre selezionano il proprio team di tre personaggi da mandare in battaglia.

In più, i giocatori avranno la facoltà di determinare la compatibilità dei personaggi per creare dei team di guerrieri. Saranno incluse le “battaglie ad ultra velocità” e le “tecniche appariscenti”, ovvero il binomio che da sempre caratterizza la serie di Dragon Ball.

I giocatori che non vedono l’ora di provare DRAGON BALL Fighter non dovranno aspettare troppo, visto che ci sarà una closed beta su Xbox One e PlayStation 4 prima della fine dell’estate.

Infine, ricordiamo che DRAGON BALL FighterZ sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC via STEAM a inizio 2018.

telegra_promo_mangaforever_2