Lo shonen fantasy di Nakaba Suzuki, in corso di pubblicazione in Giappone per Kodansha e per Star Comics nel nostro Paese, ha già ispirato un videogame per Nintendo 3DS.

Bandai Namco Entertainment sta sviluppando un videogame d’azione per Sony PlayStation 4 basato sul manga The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki, intitolato Nanatsu no Taizai: Britannia no Tabibito (I Sette Peccati Capitali: il Viaggiatore di Britannia).

Lo annuncia il numero 30 del settimanale Weekly Shonen Magazine, ufficialmente in vendita il 28 Giugno; la rivista mostrerà inoltre il design della confezione del gioco e due fotogrammi.

Ricordiamo che il manga ha già ispirato un gioco per Nintendo 3DS, intitolato Nanatsu no Taizai: Unjust Sin e uscito nel Febbraio 2015, e il gioco per smartphone dal titolo Nanatsu no Taizai: Pocket no Naka no Kishidan, lanciato a Gennaio 2015 e andato fuori servizio lo scorso Marzo.

Il manga originale è in corso di serializzazione sulle pagine della rivista Weekly Shonen Magazine edita da Kodansha dal 2012; il volume 26 è stato pubblicato in Giappone il 16 Giugno.

In Italia è in corso per Edizioni Star Comics (il volume 19 è previsto per Luglio).

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2