Uscirà il 25 maggio 2018 negli USA.

Come precedentemente annunciato, Ron Howard (Willow, Apollo 13, A Beautiful Mind, Rush) dirigerà lo spin-off di Star Wars sul giovane Han Solo dopo il licenziamento di Phil Lord e Chris Miller. Intervenuto alla conferenza con i media di Cannes Lions, Howard ha dichiarato: “E’ gratificante che mi venga chiesto di prestare la mia voce all’universo di Star Wars. Sono un fan da sempre.”

Howard ha raccontato di aver fatto due ore di fila con la moglie per vedere il film originale del 1977: “Il film mi emozionò molto. Ha avuto un grosso impatto su di me. Ci siamo subito rimessi in fila per rivederlo e, stavolta, abbiamo dovuto aspettare solo 90 minuti.”

Alden Ehrenreich (Beautiful Creatures – La sedicesima luna, Blue Jasmine, Ave, Cesare) interpreterà il giovane Han Solo. Donald Glover, attore, sceneggiatore e rapper nominato ai Grammy Awards, interpreterà Lando Calrissian. Emilia Clarke (Daenerys in Game of Thrones e Sarah Connor in Terminator Genisys) sarà la co-protagonista in un ruolo ancora non specificato. Woody Harrelson (Zombieland, Hunger Games, True Detective) sarà il mentore del protagonista. Joonas Suotamo sarà Chewbacca. Nel cast anche Thandie Newton (Westworld) e Phoebe Waller-Bridge (Fleabag) sarà un personaggio in motion capture.

La sceneggiatura del film è scritta da Lawrence Kasdan e Jon Kasdan e racconterà di come Han Solo è diventato il contrabbandiere, il ladro e la canaglia che Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi hanno incontrato nella cantina di Mos Eisley.

telegra_promo_mangaforever_2