Il primo episodio è uscito nel 2013.

Intervistato da Hollywood Reporter, Jim Gianopulos, capo della Paramount Pictures, ha confermato che David Fincher (The Social Network) dirigerà il sequel di World War Z . Il regista ritroverà, nel ruolo di protagonista, Brad Pitt che ha già diretto nei suoi Seven, Fight Club e Il curioso caso di Benjamin Button.

Il sequel avrebbe dovuto essere diretto da Juan Antonio Bayona (The Impossible) ma ha dovuto rinunciare a causa di una concomitanza di impegni. Bayona è attualmente alla regia di Jurassic World: Fallen Kingdom.

Il sequel di World War Z è prodotto da Paramount Pictures e Plan B Entertainment. La sceneggiatura più recente è scritta da Steven Knight e Dennis Kelly.

La produzione dovrebbe partire all’inizio del 2018.

World War Z è la trasposizione cinematografica del romanzo World War Z. La guerra mondiale degli zombi di Max Brooks, uscito nel 2006. Il primo film, diretto da Marc Forster e uscito nel 2013, ha incassato più di 540 milioni di dollari in tutto il mondo.

telegra_promo_mangaforever_2