La settima stagione arriverà in autunno e sarà incentrata sulle presidenziali americane.

Un membro del Team Arrow è stato ingaggiato per il team… presidenziale. Ryan Murphy ha infatti annunciato su Instagram che Colton Haynes sarà tra i protagonisti della settima stagione di American Horror Story, una parodia grottesca delle recenti elezioni americane.

Il ruolo di Haynes è ovviamente sconosciuto al momento, come capita spesso nella serie. In tv oltre ad Arrow l’attore è stato visto in Teen Wolf, The Grinder e Scream Queens.

Per ora della settima stagione si sa che non ci sarà la presenza dei personaggi di Trump e Hillary, e nel cast sono stati confermati i veterani Evan Peters, Sarah Paulson, Cheyenne Jackson e Adina Porter assieme alle new entry Billie Lourd (Scream Queens), Billy Eichner (Difficult People) e Leslie Grossman (Popular) tutti in ruoli per ora top secret.

https://www.instagram.com/p/BVlNKZIgoJE/

Fonte: TVLine

telegra_promo_mangaforever_2