La trasposizione cinematografica dalla celebre saga fantasy multimediale ha incassato più di 433 milioni di dollari in tutto il mondo.

Duncan Jones, regista di Warcraft, ha partecipato ad una proiezione speciale del film a Prince Charles Square a Londra ed ha raccontato al pubblico i piani per il sequel che non verrà più realizzato: “Il primo film serviva a stabilire il mondo e a mostrare Durotan che aiuta suo figlio a sfuggire ad un pianeta morente. Nel corso dei tre film, avremmo dovuto vedere Thrall realizzare la visione di Durotan e creare una nuova patria per gli Orchi. Nel sequel avremmo seguito gli anni dell’adolescenza di quel bambino e tutti quelli che conoscono le storie di Warcraft sanno che ha un arco narrativo simile a Spartacus. Per quanto riguarda gli umani, era meno chiaro cosa sarebbe successo ma avremmo visto le conseguenze del primo episodio.”

“Mi piace l’idea che Durotan abbia sacrificato se stesso in modo che suo figlio e il suo popolo possano sopravvivere. Volevo vedere le conseguenze di quel sacrificio. Questa è la trilogia. E’ il cuore della storia. Chris Metzen è un meraviglioso scrittore ma il cuore della storia sta nel sacrificio di una brava persona per suo figlio.”

telegra_promo_mangaforever_2