Indubbiamente fra i grandi protagonisti dell’E3 2017, Assassin’s Creed Origins promette di portare tante novità alla serie, dall’aggiunta di elementi tipici dei GDR alla possibilità di controllare un’aquila, permettendo ai giocatori di avere una visione d’insieme dell’area. Vediamo insieme alcune di queste novità in una serie di nuovi video gameplay.

Nel primo video che vi proponiamo, oltre al sistema di combattimento, tipico di Assassin’s Creed, potrete notare alcune interessanti novità, come il fatto che si potrà avanzare di livello, attribuendo a Bayek abilità che possono essere scelte fra 3 rami: Warrior, Hunter e Seer. Potete vedere il nuovissimo albero delle abilità nel video qui in basso, dal minuto 11:35.

Immediatamente dopo, vedrete come Bayek potrà essere equipaggiato: si potranno scegliere diverse armi, con diverse caratteristiche, anche di rarità, indicate da un diverso colore.

Noterete che anche la minimappa è cambiata: non è più situata in basso a destra, ma in alto, nel formato titpico di giochi come Skyrim o Horizon: Zero Dawn.

Nel video potrete anche vedere le nuove ambientazioni, lo stile di combattimento di Bayek e molto altro. Eccolo qui di seguito:

https://youtu.be/2SyliXMyGFM

Nel video seguente, godetevi un gameplay che mostra, fra le altre cose, come potete uccidere… un coccodrillo:

Infine, riportiamo qui di seguito per intero il panel dedicato ad Assassin’s Creed Origins dall’E3 Coliseum: in questo video, Ashram Ismail e Karl von der Luehe della Ubisoft incontrano Geoff Keighley sul palco dell’E3 Coliseum per mostrare tantissimi nuovi contenuti tratti da Assassin’s Creed Origins:

Potete trovare altri video relativi ad Assassin’s Creed Origins in questo articolo.

Assassin’s Creed Origins verrà pubblicato er PC. Xbox One, Xbox One X e PS4 il prossimo 27 ottobre.

telegra_promo_mangaforever_2