Shadow of Colossus per PlayStation 4 è stato presentato in anteprima durante l’E3 2017 conclusosi da pochissimo e Sony ha confermato che si tratterà di un remake con comandi aggiornati e una grafica rinnovata.

In un’intervista con Famitsu il presidente dei Sony Worldwide Studios Shuhei Yoshida ha chiarito che il gioco per PS4 di prossima uscita non è una semplice versione rimasterizzata di Shadow of the Colossus. “Si tratta di un remake”, ha dichiarato. “Il contenuto del gioco è lo stesso della versione originale, ma sono stati rifatti tutti gli asset”.

Riguardo ai contenuti del gioco, Yoshida ha detto che tutto ciò che era presente nella versione del gioco per PS2 farà parte anche della versione del gioco per PS4. Detto questo, i comandi di Shadow of the Colossus sono stati aggiornati per PS4, per offrire un feeling più moderno. “Le preferenze dei giocatori per i comandi e cose del genere cambiano con il passare del tempo, così stiamo lavorando per implementare un modo di giocare più moderno”, ha dichiarato.

Anche con questi cambiamenti, i giocatori potranno esperire il gioco con il suo feeling originale, poiché Yoshida ha proseguito dichiarando quanto segue: “Naturalmente sarà possibile giocare con il feeling della versione originale, ma ciò che stiamo facendo è mostrare quanto grande sia il lavoro originale, utilizzando la tecnologia moderna”.

Bluepoint Games, lo studio dietro la versione rimasterizzata di Shadow of the Colossus per PS3, sta sviluppando anche questo remake per PS4. Quanto invece al creatore dell’origanle Shadow of the Colossus, Fumito Ueda, Yoshida ha dichiarato che “non è stato coinvolto più di tanto, questa volta”.

Per concludere, godetevi questo breve trailer comparativo fra la versione originale del 2005 per PS2 di Shadow of the Colossus e quella di prossima uscita per PS4:

L’ultimo titolo realizzato da Ueda, Tha Last Guardian, è stato pubblicato lo scorso dicembre.

Fonte: IGN.

telegra_promo_mangaforever_2