BOOM! Studios intenzionata a mettere sul mercato più fumetti.

20th Century Fox ha acquisito “una rilevante quota di minoranza” di BOOM! Studios, una casa editrice di fumetti con cui Fox ha stretto un accordo per produrre adattamenti cinematografici e televisivi, riporta Deadline.

BOOM! Studios sta cercando investimenti da febbraio per mettere sul mercato un numero sempre maggiore di fumetti e assumere nuovi autori e artisti e sta collaborando con Fox per portare sul grande schermo Irredemable di Mark Waid, Malignant Man di James Wan, The Empty Man di Cullen Bunn e Justin Jordan e Deep State di Ariela Kristantina. John Leonetti (Annabelle) è stato scelto per dirigere Tag di Keith Giffen e Kody Chamberlain.

Lumberjanes e The Woods sono solo alcuni dei titoli di successo pubblicati da BOOM! Studios. L’editore possiede solo una parte dei diritti dei suoi fumetti insieme ai suoi autori, perciò, rispetto a Marvel e DC Comics, è più difficile raggiungere un accordo per produrre adattamenti cinematografici e televisivi.

Fox detiene già i diritti di alcuni personaggi Marvel, come X-Men e Fantastici Quattro, raggiungendo di recente il successo di pubblico e critica con Deadpool e Logan – The Wolverine.

telegra_promo_mangaforever_2