L’iconico interprete di Batman nella serie tv anni ’60 è scomparso venerdì scorso all’età di 88 anni.

Uscito, Batman: Return of the Caped Crusaders, film d’animazione direct-to-video della serie DC Universe, era un sentito omaggio alla serie tv del Cavaliere Oscuro degli anni ’60. Adam West, Burt Ward e Julie Newmar tornavano, in veste di doppiatori, nei rispettivi ruoli di Batman, Robin e Catwoman. Il successo del film ha spinto la DC Entertainment a mettere in cantiere il sequel.

Com’è noto, Adam West è scomparso venerdì scorso, all’età di 88 anni, dopo una breve battaglia con la leucemia. Tuttavia, il sito 13th Dimension, conferma che l’attore era riuscito a completare il lavoro di doppiaggio per il film.

Batman vs. Two-Face vedrà William Shatner, lo storico Comandante Kirk di Star Trek, nel ruolo di Due Facce, mai apparso nella serie tv originale.

Un’anteprima del film potrebbe essere presentata al prossimo Comic-Con di San Diego.

telegra_promo_mangaforever_2