L’annuncio proviene dal Festival dell’animazione di Annecy.

Crunchyroll riporta che in occasione del Festival Internazionale del Film d’Animazione di Annecy, che si sta svolgendo in questi giorni nell’omonimo comune francese, la compagnia giapponese Genco (Ikkitousen, Toradora!, Gate) ha annunciato la produzione di un anime tratto dal seinen manga Pluto di Naoki Urasawa.

L’annuncio proviene da un manifesto affisso allo stand della compagnia, allestito presso l’area riservata ai professionisti di settore.

Al momento non è filtrata nessuna indiscrezione sullo staff, ma ricordiamo che qualche anno fa Masao Maruyama, produttore e co-fondatore dello studio Madhouse (Death Note) e fondatore dello studio Mappa (Ushio e Tora, Yuri on Ice!), espresse il proprio desiderio di occuparsi di un eventuale progetto animato basato su Pluto.

In Italia Pluto è stato pubblicato da Planet Manga:

“Pluto si ispira al personaggio omonimo creato dal grande Osamu Tezuka nella serie Tetsuwan Atom, conosciuta in Italia come Astro Boy. Tutto inizia con la misteriosa morte di Mont Blanc, uno dei robot più potenti della Terra, amato da tutti. A indagare su questo caso, e sulla morte di molti altri robot c’è il detective Gesicht.”

telegra_promo_mangaforever_2