L’uscita è prevista per il 25 agosto negli USA.

L’autrice Marguerite Bennett ha discusso con ComicsBeat della nuova serie digitale Bombshells United, in arrivo il 25 agosto, spiegando che la serie è pronta a introdurre nuovi personaggi, come delle versioni nippo-americane di Cassie Sandsmark e Donna Troy, le cui famiglie sono state imprigionate in campi di concentramento giapponesi in cui il governo USA operava durante la seconda guerra mondiale.

L’intenzione è di raccontare un capitolo buio della storia americana, spesso ignorato, attraverso le supereroine DC Comics. L’idea, dice Bennett, è di includere nel primo arco narrativo una lista di resoconti storici a proposito di questi campi.

In più, saranno Cassie e Donna, coinvolte maggiormente a livello personale ed emotivo, ad agire per salvare innocenti, non Wonder Woman. Tra gli altri personaggi, saranno introdotti Black Canary, Katana e Bumblebee. I nuovi capitoli della serie Bombshells United saranno scritti e disegnati da una serie di autori e artisti a rotazione. Il primo arco narrativo è disegnato da Marguerite Sauvage.

telegra_promo_mangaforever_2