Hamill tornerà nel ruolo di Luke Skywalker in Star Wars: Gli Ultimi Jedi, in uscita il prossimo 13 dicembre in Italia.

Intervistato da USA Today, Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars, ha dichiarato: “Non so cosa stia succedendo con i film di supereroi. Sono fantastici, ma credo che stiamo raggiungendo un punto di ipersaturazione.”

“Per questo la storia è così importante, è questo il trucco per far funzionare tutto. Ed è questo quello che voglio. Storie migliori.”

Ai microfoni di Variety, Hamill ha parlato anche del Batman di Adam West, scomparso venerdì scorso: “Anzitutto, da bambino lo adoravo. Aveva un incredibile rapporto con il pubblico. E l’ho percepito su livelli differenti. Guardi indietro e pensi: ‘Come ho fatto a non capire quanto Adam West avesse alzato il livello?’ E’ così irritante. Credo fosse molto sottovalutato come attore comico. Ed era una persona meravigliosamente cordiale. Ho lavorato con lui quattro o cinque volte al doppiaggio. Ed era un vero gentiluomo.”

telegra_promo_mangaforever_2