Quattro gli appuntamenti in edicola con la casa editrice milanese.

Nella Londra di fine Ottocento, un galeone fantasma sembra scivolare sulle acque del Tamigi in cerca di vittime nell’albo numero 57 de Le Storie, “Polvere di fata”. Il mensile, in uscita il 13 giugno, ha testi di Giovanni Di Gregorio, disegni di Alessia Fattore e Maurizio Di Vincenzo e copertina di Aldo Di Gennaro. La Londra di fine Ottocento è attraversata da una nota d’inquietudine, sparizioni e morti misteriose colpiscono la popolazione senza riguardo per nessuno: ricchi, poveri, donne e uomini, giovani e vecchi sono travolti in egual modo. Si sussurra che un galeone fantasma scivoli silenzioso sulle acque del Tamigi, portando con sé chiunque incontra.

Nel cuore del deserto di Nuovo Mondo si erge una nera cattedrale in cui si venera la Madre Severa come apprenderemo in Orfani: Sam numero 3, “Il deserto nero”. Il mensile, in uscita il 15 di giugno, ha soggetto e sceneggiatura di Roberto Recchioni e Michele Monteleone, disegni di Luca Casalanguida e Sergio Mancinelli, copertina di Carmine Di Giandomenico con colori di Giovanna Niro e colori dell’albo di Andres Mossa. Sam e i figli della Juric si addentrano nel deserto di Nuovo Mondo, diretti a una possibile salvezza. Ma in quel nulla fatto di roccia e sabbia finiscono nel luogo meno sicuro per loro… una nera cattedrale in cui viene professato il culto della Madre Severa, quella che per alcuni è la salvatrice dell’umanità e, per i due bambini, il centro del mistero legato al loro passato: Jsana Juric.

Un crimine sepolto riemerge, portando con sé inquietanti interrogativi, in Nathan Never 313. Un misterioso tentativo di furto nell’archivio della Procura fa riaprire il caso sulla scomparsa di una bambina, avvenuta vent’anni prima, che è in qualche modo collegata a una vicenda di corruzione che coinvolge i piani alti del Ministero della Giustizia. Nathan e l’Agenzia Alfa si trovano così a condurre un’indagine che si rivela un complesso gioco di scatole cinesi: per chi agisce la misteriosa organizzazione che si serve di spietati killer con esperienza militare? Chi è la donna che si è finta una giornalista e che segue la stessa pista di Nathan? Il mensile, intitolato, “Il caso Rose”, è atteso in edicola da sabato 17 giugno con testi di Bepi Vigna, disegni di Luigi Piccatto e Matteo Santaniello e copertina di Sergio Giardo.

Sul fronte delle ristampe unico appuntamento della settimana è quello con Tex Nuova Ristampa 422, che ristampa una storia uscita per la prima volta nel dicembre del 1995. Il mensile è intitolato Terrore a Silver Bell ed è previsto in edicola venerdì 16 con soggetto e sceneggiatura di Mauro Boselli, disegni di Guglielmo Letteri e copertina di Claudio Villa. I pards e il gruppo di volontari di Silver Bell uccidono i mostruosi Papagos che avevano assaltato un diligenza sui monti Saguaro, e salvano l’unica superstite, la giovane Janet. Il giorno seguente, mentre i ranger scoprono che il villaggio indiano è popolato soltanto di cadaveri dissanguati, Link Johnson e il postiglione della diligenza, anche lui infettato, giungono in città, e il morbo inizia a dilagare! Dopo una notte di sparatorie e di incendi, tutti i mostri vengono eliminati e dal pozzo dei Mason, origine del male, viene ripescato un piccolo meteorite. Quest’albo contiene in allegato la seconda parte del mazzo blu delle Carte di Tex, contenente 11 carte, dall’1 all’8 e le figure del seme di fiori.

telegra_promo_mangaforever_2