Il videogioco che fonde le classiche dinamiche da fighting game 2D con l’universo di DRAGON BALL, uno dei più celebri anime al mondo, arriverà, anche in Italia, ad inizio 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Durante la conferenza Microsoft dell’E3 2017 della scorsa sera è stato svelato al mondo il trailer d’annuncio di Dragon Ball FighterZ (cliccate qui se non lo avete ancora visto), ovvero il nuovo videogioco basato sul manga scritto e disegnato da Akira Toriyama che arriverà in Italia ad inizio 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

La kermesse è appena cominciata e alcuni utenti hanno avuto già il piacere di provare la demo del nuovo videogioco, mentre noi per il momento possiamo solo guardare. Ed infatti, siamo qui a portarvi i primi 3 video gameplay di Dragon Ball FighterZ in cui Goku, Gohan e Vegeta si scontrano con i 3 nemici più forti di sempre della serie, ovvero Majin Bu, Cell e Freezer. Le sequenza esaltano le caratteristiche di un picchiaduro autentico, con quelle tecniche e quelle mosse celebri dal taglio artistico tale da ricordare la serie animata.

La demo è composta da 6 personaggi – Goku (Super Saiyan), Gohan (Super Saiyan 2), Vegeta (Super Saiyan), Majin Bu, Freezer (forma finale) e Cell (forma finale) – e da 2 arene , ovvero il Ring del Torneo di Arti Marziali e Namek. Chiaramente nella versione finale ci saranno molti più contenuti.

Ecco qui di seguito i gameplay:

Sottolineiamo che nel 3° gameplay Freezer si trasforma in Golden Freezer.

AGGIORNAMENTO: Bandai Namco Entertainment ha pubblicato un nuovo video gameplay in 1080p e 60 fps. Godetevelo qui:

Il videogioco che fonde le classiche dinamiche da fighting game 2D con l’universo di DRAGON BALL, uno dei più celebri anime al mondo, arriverà, anche in Italia, ad inizio 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ricordiamo che DRAGON BALL FighterZ, sviluppato da Arc System Works (Dragon Ball Z: Extreme Butōden, Guilty Gear, BlazBlueDragon Ball Z: Supersonic Warriors), uno dei più famosi sviluppatori di picchiaduro 2D, assicura tutta l’azione delle visuali classiche dei fighting game 2D con personaggi modellati in 3D.

Il titolo permette ai fan di tutti i livelli l’opportunità di impersonare il proprio personaggio preferito della serie DRAGON BALL. Inoltre, grazie alle meccaniche 3 vs. 3, tutti possono essere certi di poter provare l’epicità della serie mentre selezionano il proprio team di tre personaggi da mandare in battaglia.

In più, i giocatori avranno la facoltà di determinare la compatibilità dei personaggi per creare dei team di guerrieri. Saranno incluse le “battaglie ad ultra velocità” e le “tecniche appariscenti”, ovvero il binomio che da sempre caratterizza la serie di Dragon Ball.

I giocatori che non vedono l’ora di provare DRAGON BALL Fighter non dovranno aspettare troppo, visto che ci sarà una closed beta su Xbox One e PlayStation 4 prima della fine dell’estate.

DRAGON BALL FighterZ sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PCs via STEAM a inizio 2018.

telegra_promo_mangaforever_2