E3 2017: Microsoft presenta Xbox One X e molto altro: i nuovi Life is Strange, Dragonball, Assassin’s Creed e Code Vein fra i titoli presentati.

Pubblicato il 12 Giugno 2017 alle 01:15

Abbiamo seguito la conferenza Microsoft in diretta per voi: eccone qui di seguito il resoconto.

Microsoft parte subito con il botto: la sua nuova console non si chiamerà Scorpio, nome del progetto non ufficiale: il suo nome ufficiale sarà Xbox One X e potrà renderizzare in 4k, ma adattandolo però ai 1080p, in modo da avere prestazioni migliori anche su schermi non 4k. Il processore al suo interno sarà il più potente mai montato su una console, ma è anche la console più piccola che entrerà in commercio.

La prima esclusiva Xbox e Windows 10 è presentata con un trailer del nuovo videogioco della serie Forza Motorsport, Forza Motorsport 7: la grafica è pazzesca, e il gameplay decisamente realistico. Per l’occasione, Dan Greenawalt ha presentato una nuova supercar un anteprima mondiale, che sarà presente nel gioco: si tratta della nuova Porsche 911 GT2 RS 2018. Per la prima volta nella storia, una nuova auto è stata presentata unitamente all’annuncio di un videogioco. Due pilote professioniste si sono sfidate in una versione del gioco a 4K ultra HD a 60 FPS nativi. L’ambiente è vivido, dinamico, realistico e immersivo. Il gioco avrà più di 700 vetture e la nuova Porsche sarà anche utilizzabile in game dagli ospiti. Ecco qui di seguito il trailer:

Il gioco verrà pubblicato il prossimo 3 ottobre.

Un altro titolo presentato in premiere mondiale è il nuovo capitolo di Metro, godibile in 4k ultra HD HDR, sarà disponibile per Xbox e Windows. Si tratta di un gioco in prima persona e il trailer mostra il protagonista intento a sopravvivere a un assalto da parte di mostri simili a dinosauri mutati. L’ambientazione è post apocalittica e il protagonista è armato di una balestra che spara anche dardi esplosivi. Ecco il gamepley trailer del gioco:

Metro: Exodus, è in arrivo nel 2018.

Altra premiere mondiale per la Microsoft. Questa volta, viene mostrato un trailer in game catturato in 4k: si tratta di Assassin’s Creed: Origins. Ambientato in Egitto, nel logo del gioco compare l’occhio di Horus. In Egitto è nata la civiltà, e con essa gli assassini. Le meccaniche di gioco sono state rimaneggiate, in modo che abbia elementi da GDR: In seguito, è stato mostrato un gameplay in 4K ultra HD HDR. Il footage in game è spettacolare, la cavalcata fluida e si può chiamare un’aquila che andrà in avanscoperta per voi, indicando nemici o obiettivi. Le classiche movenze da parkour del protagonista sono presenti, come sempre. Inoltre, grazie a un’abilità, sarà possibile rallentare il tempo in caduta mentre si scaglia una freccia al nemico. L’inventario è in stile GDR: oltre alle abilità, si potranno usare 2 armi melee, si potranno confrontare le caratteristiche delle armi e, inoltre, ne viene indicato anche il grado di rarità. Si avanzerà di livello, impostando abilità come nei GDR. Ecco il gameplay trailer di lancio di Assassin’s Creed: Origins:

Il gioco sarà pubblicato il prossimo 27 ottobre.

Si prosegue con Mixer, piattaforma che permette di trasmettere anche in multistreaming. Brendan Greene, direttore creativo Bluehole, ha poi presentato Player Unknown’s Battleground, in esclusiva Microsoft, che uscirà in anteprima su Xbox One X a fine 2017. Ecco qui di seguito il trailer di lancio del gioco:

Si prosegue con una nuova esclusiva: un gioco in prima persona con grafica cartoonesca a poligoni: Deep Rock Galactic, di cui trovate il trailer di lancio qui in basso:

Si prosegue con le esclusive, davvero tantissime per questa conferenza: questa volta, abbiamo un’ambientazione post apocalittica in un mondo infestato da zombie. Si tratta di un gioco cooperativo con elementi da sparatutto in terza persona: State of Decay 2, che prevede anche il crafting, poiché si può costruire la propria abitazione. Alcuni zombie esplodono in una bolla di pus verde, altri sono giganteschi e in grado di dilaniare il corpo di un uomo con le sole mani, e i loro occhi brillano di una luce inquietante. Eccone il trailer di lancio:

Il gioco uscirà nella primavera 2018.

Scavengers Studios ha poi presentato un gioco in cui il protagonista è armato di ascia e con poteri speciali (crea uno scudo intorno a sé). Si tratta di uno dei personaggi che fanno parte di una grande arena di combattimento online in cui i personaggi hanno poteri speciali diversi: The Darwin Project, di cui vi mostriamo qui di seguito il trailer di lancio:

https://youtu.be/5m52pru61EI

Questa estate ci saranno delle novità per Minecraft, che prevederà il multiplayer e il crossplay, unificando il giogo: Lydia Winters, Brand Director della Moajang , ha annunciato che i server di Minecraft verranno unifictai per tutte le piattaforme su cui il gioco è disponibile, perciò dispositivi mobili, Windows 10, VR e console . In autunno sarà disponibile in 4k e il gioco ha avuto un restyling, ispitato dalla potenza di Xbox One X: in autunno il gioco avrà un restyling che ne migliora la grafica, portandola a 4k, e anche le luci e le ombre saranno migliorate. Minecratf Super Duper Graphic pack, questo il titolo dell’upgrade, che potete vedere qui in basso:

Phil Spencer continua dicendo che tutti i giochi annunciati possono già essere preordinati.

Il prossimo gioco è il nuovo gioco di Dragon Ball: i combattimenti sembrano tratti dall’anime e ci si potrà scontrare in 3 contro 3, e anche se si tratta di un gioco in 2D è davvero spettacolare: Dragon Ball Fighter Z uscirà ali inizi del 2018. Ecco qui il trailer del gioco:

Si prosegue con un gioco dalle atmosfere più sognanti, fantasy, che uscirà agli inizi del 2018: si tratta di The MMORPG Black Desert, gioco con gameplay action visivamente appagante. Eccone il reveal trailer:

Si prosegue con una ennesima esclusiva Xbox, e si tratta di un gioco in 2D: The Last Night. Eccolo qui di seguito:

Altra esclusiva console sarà un gioco sempre in 2d che sembra un gioco di avventura narrativo il cui protagonista si muove suonando una chitarra, The Artful Escape, che potete vedere qui in basso:

Bandai Namco ha poi presentato un hack and slash già annunciato: Code Vein, in arrivo nel 2018.

Esclusiva Xbox One e Windows 10: un MMO ad ambientazione piratesca in prima persona con mondo condiviso con altri utenti. Si potranno cacciare tesori anche sott’acqua, cercando di raggiungerli prima degli altri giocatori. Lo stile è cartoonesco, anche qui. Si possono anche sparare i giocatori dai cannoni della mappa e si dovrà anche risolvere degli indovinelli per proseguire nel gioco. Sea of Thieves sembra un titolo interessante per gli amanti del genere, anche per la particolare ambientazione. Il sistema di gallerie e dungeon è tipico di questo tipo di giochi ed è presente anche qui. Una bussola aiuterà i giocatori e risolvendo l’indovinello si potrà trovare un tesoro nascosto, da disseppellire con una pala. Anche le battaglie navali saranno parte del gioco.

Il gioco uscirà agli inizi del 2018.

Si prosegue con un altro gioco in prima persona ad ambientazione futuristica, si tratta di Tacoma, in uscita il 2 agosto.

Una ulteriore world premiere, in questa ricchissima conferenza: il protagonista è una piccola volpe antropomorfa e i personaggi  sono molto fantasiosi. Si tratta di un platform, Super Lucky’s Tale, in uscita il 7 novembre 2017, come gioco di lancio per Xbox X One X.

Altra esclusiva console: Cuphead, in uscita il 29 settembre, gioco in stile cartone Disney dei primissimi anni.

Un’altra esclusiva Xbox One e Windows 10 presentata è il nuovo Crack Down, un titolo action in cui si potrà far saltare in aria più o meno tutto, in multiplayer:

Crackdown 3 uscirà a novembre, come gioco di lancio su Xbox X One X.

Fable Fortune, Observer, Robocraft, Dunk Lords, Brawlout, OOblets, Dark Light, Strange Brigade, Riverbond, Hello Neighbor, Shit, Cona Exiles e altri titoli sono stati brevemente elencati in un video.

Altro gioco disponibile al lancio in esclusiva per Xbox One X, in seguito disponibile anche per Xbox One e Windows 10: Ashen.

Altra world premiere, della Square Enix: Life is Strange: Before the Storm, attesissimo, che narra la nascita dell’amicizia fra Maxine e Chloe. Dunque, come si pensava, si tratta di un prequel. il 31 agosto uscirà Life Is Strange: Before lo Storm, che stavoltà sarà suddiviso, questa volta, in 3 episodi. Ecco qui il trailer di annuncio del gioco:

Si prosegue con Lord of the Rings: Shadow of War, di cui viene mostrato un nuovo, lungo videogameplay, un GDR strategico dalla struttura molto profonda e complessa, che promette di essere interessante e godibile.

Il gioco sarà in uscita il 10 ottobre.

Il compositore di colonne sonore cinematografiche Gareth Cocker suona la colonna sonora live di un gioco ad ambientazione fantasy con atmosfere coinvolgenti e malinconiche: Ori and the will of the Wisps, gioco in cui la componente artistica la fa da padrone.

Si parla poi della retrocompatibilità: 398 titoli formano già la libreria, e quasi la metà di giocatori Xbox One ha giocato un gioco della 360. E ora, è stata introdotta la retrocompatibilità anche con Xbox! Ci sarà anche Crimson Skies, e i giochi gireranno meglio sulla nuova console. Il programma verrà lanciato già quest’anno! Inoltre, ci sono già 30 titoli di terze parti che avranno un upgrade gratuito per Xbox One X, fra cui The Witcher III. La lineup presentata durante la serata è stata la più ampia mai presentata da Microsoft all’E3, e non è ancora finita!

Viene poi rivelato il prezzo di lancio di Xbox One X sarà di 499€.

Patrick Soderlund, della EA, mostra poi una nuova IP: Anthem. Le immagini sono tutte di gameplay ed è realizzato con Frostbite Engine. Si tratta di un gioco in terza persona, introdotto da una breve parte in prima persona, in cui la protagonista è una donna, che dovrà proteggere l’umanità. Il gioco prevede anche degli esoscheletri, diversi e ognuno con caratteristiche diverse. i javelin saranno ultra personalizzabili e sarà previsto il multiplayer; inoltre, con il jetpack sarà possibile percorrere lunghe distanze e permetterà anche di compiere salti molto alti, un po’ come in Mass Effect: Andromeda. Si potrà anche nuotare ed esplorare dungeon e caverne sottomarini, usare armi da fuoco e abilità, elencate nella parte bassa dello schermo. Il gioco prevede la cooperazione fino a 4 giocatori. Ecco il trailer di lancio che mostra il gameplay di Anthem:

Il gioco uscirà nel 2018.

La conferenza si è poi chiusa con un video riassuntivo dei giochi più importanti proposti durante la serata.

Articoli Correlati

So Cosa Hai Fatto (I Know What You Did Last Summer) è la nuova serie Amazon Originals che debutterà su Prime Video il 15...

23/09/2021 •

18:32

Netflix ha reso noto il programma di Tudum, il primo evento globale per i fan di Sabato 25 Settembre 2021. La programmazione si...

23/09/2021 •

18:19

Dragon Ball Z: Kakarot + A New Power Awakens set è un videogioco picchiaduro, d’avventura e di ruolo, sviluppato e...

23/09/2021 •

17:57