ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER!

Nel corso dell’ultimo episodio della serie animata Boruto: Naruto Next Generations, il numero 10, Boruto, con l’ausilio di Shikadai e Mitsuki, cerca in tutti i modi di risolvere il caso dell’ombra malvagia (denominata Fantasma), e magari di scoprire chi è l’impostore che la manipola. I loro tentativi sono vani, e nel frattempo si dedicano a delle attività lavorative offerte dall’Accademia Ninja. Sai ha deciso di condurre delle indagini personali sul caso e ha scoperto un indizio molto importante: negli incidenti sono coinvolte le cellule di Hashirama Senju e probabilmente anche i membri della Radice, i quali hanno intenzione di accumulare il chakra rubato dalle vittime. Ma quale sarà l’agente che porta avanti il piano? Infine, Sumire, una compagna di classe di Boruto, rimane vittima a seguito di un attentato per mano dell’ombra malvagia. Boruto si precipita per salvarla.

Il numero 28 di Weekly Shonen Jump (Shueisha), in commercio da questo lunedì in Giappone, rivela la sinossi del prossimo episodio dell’anime, il numero 11, che si intitolerà “L’ombra del manipolatore misterioso“. L’episodio andrà in onda mercoledì 14 giugno. Ecco qui di seguito la trama:

Trama:Sumire resta coinvolta e ferita nell’incidente del Fantasma (Fantasma è il nome dato da Boruto per identificare la misteriosa aura malvagia) durante la sua esperienza di lavoro sul campo. Boruto prova rimorso per non essere riuscito a salvarla in tempo, e adesso è sempre più deciso a risolvere il caso una volta per tutte“.

Di seguito, ecco a voi l’anteprima in video dell’episodio 11:

https://www.youtube.com/watch?v=-e7NJBKvlxk

Nel prossimo episodio, i nostri ninja, sia della nuova che della vecchia generazione, saranno impegnati a risolvere la minaccia dell’aura malvagia. Ma il mistero è ancora fin troppo fitto. Inoltre, Sakura si occuperà di curare la povera Sumire.

Se ve le siete perse, qui potete raggiungere le anticipazioni e i titoli confermati degli episodi di giugno e inizio luglio, ma attenzione agli SPOILER!

Il Villaggio della Foglia è cambiato, si è evoluto e vive in una nuova era pacifica. Con alti grattacieli, grandi monitor computerizzati che trasmettono immagini (televisioni nella precedente generazione), distretti e strade per permettere alle auto di muoversi, il modo di vivere nel mondo dei ninja è cambiato…

Il Leader del Villaggio è il Settimo Hokage. Boruto è il figlio di Naruto Uzumaki, e per diventare un ninja deve frequentare l’accademia ninja. Tuttavia, tutti i coetanei di Boruto provano pregiudizi per lui, in quanto è il figlio del Settimo Hokage. Nonostante ciò, Boruto possiede delle abilità senza precedenti.

BORUTO: Naruto Next Generations è disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 13 capitoli, e i primi 11 sono raccolti in 3 volumi.

Due romanzi sono basati sul franchise di Boruto: Naruto Next Generations. Il primo è disponibile in Giappone dal 2 maggio; il secondo, invece, dal 4 luglio.

In Italia il manga arriverà il prossimo ottobre e sarà edito da Planet Manga.

La serie animata omonima, prodotta da Studio Pierrot, è in corso d’opera dal 5 aprile 2017 e attualmente sono stati trasmessi 10 episodi su TV Tokyo.

telegra_promo_mangaforever_2