ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER, procedete, dunque, a vostro rischio e pericolo.

Durante lo scorso mese di maggio, nella serie animata Boruto: Naruto Next Generations, Boruto ha vissuto un sogno premonitore nel quale Toneri Otsutsuki gli rivela che l’occhio speciale di Boruto, ovvero il Tenseigan, sarà la stella della speranza in vista della distruzione futura. Una volta risvegliatosi, Boruto si guarda allo specchio e si rende conto che il suo occhio è circondato da un potere – di cui lui non conosce origine – il quale gli permette di scorgere l’aura malvagia (il Fantasma) che condiziona le menti delle vittime e le trasforma in tizi malvagi. Boruto, quindi, per comprendere se il suo occhio abbia il Byakugan, si reca alla sede principale del clan Hyuga, ma nè il nonno (Hiashi Hyuga) e nè la zia (Hanabi) riescono a dedurre se davvero il figlio del Settimo Hokage possegga quel potere (che in realtà possiede ed è il Tenseigan).

Boruto, allora, si prefigge di riuscire a risolvere il caso dell’aura malvagia e di dimostrare a tutti, in particolar modo a Naruto, che è davvero in possesso di un potere oculare. Nel frattempo, grazie a delle indagini personali condotte da Sai, si apprende che colui che muove i fili in questo mistero dell’aura malvagia potrebbe essere un membro della Squadra Speciale in grado di manipolare le cellule di Hashirama Senju e di ricorrere all’Arte del Legno.

Dal Giappone, apprendiamo in largo anticipo i titoli e le anticipazioni degli episodi numero 11, 12, 13 e 14 che saranno trasmessi nel corso dell’intero mese di giugno e nella prima settimana di luglio, ogni mercoledì. Ecco a voi il tutto qui di seguito. Nuovamente, fate attenzione agli SPOILER:

  • 7 giugno – Boruto: Naruto Next Generations 10 – “L’incidente fantasma: l’investigazione inizia

Trasmesso.

Trama di Weekly Shonen Jump: “Qual è l’identità della misteriosa ombra fantasma?
Boruto, Shikadai e Mitsuki, provano a scoprire la verità dietro l’incidente fantasma! Il loro maestro, Shino, si offre di aiutarli, ma…?!
Sai questa settimana: Indagini personali!
Come da ordini da Naruto, è stato deciso di eseguire un’indagine indipendente su Boruto. Conducendo le indagini facendo ricorso alla sua esperienza da ex uomo della “Radice”, lui fa una serie scoperta!

  • 14 giugno – Boruto: Naruto Next Generations 11 – “L’ombra del manipolatore misterioso

Trama:Sumire resta coinvolta e ferita nell’incidente del fantasma (fantasma è il nome dato da Boruto per identificare la misteriosa aura malvagia) durante la sua esperienza di lavoro sul campo. Boruto prova rimorso per non essere riuscito a salvarla in tempo, e adesso è sempre più deciso a risolvere il caso una volta per tutte“.

https://www.youtube.com/watch?v=-e7NJBKvlxk

  • 21 giugno – Boruto: Naruto Next Generations 12 – “Boruto e Mitsuki

Trama:Gli incidenti del fantasma che hanno preoccupato tutti i cittadini del Villaggio della Foglia, all’improvviso cessano. Boruto e i suoi compagni di classe si pongono il perchè, ma pare che solo Mitsuki sappia qualcosa. Nel frattempo, Mitsuki riflette anche sui cambiamenti avvenuti in lui di recente“.

  • 28 giugno – Boruto: Naruto Next Generations 13 – “Appare un mostro

Trama:Sai riferisce a Naruto l’identità del manipolatore che ha mosso i fili dietro gli incidenti del fantasma. Naruto e gli altri sono turbati dopo aver realizzato l’identità del misterioso manipolatore. Tuttavia, proprio in quel momento appare un grande mostro. (Il mostro è un Nue, ovvero una creatura mitologica giapponese con la testa di una scimmia, il corpo di un cane procione, le zampe di una tigre e la coda di un serpente“.

  • 5 luglio – Boruto: Naruto Next Generations 14 – “Il sentiero che Boruto può vedere.

Trama: “Boruto ricorre al suo misterioso occhio per accedere all’ “Altro Mondo”. Nel frattempo, il Villaggio deve affrontare il pericolo di una distruzione a causa della minaccia del mostro Nue“.

Nei prossimi episodi di giugno, quindi, finalmente scopriremo chi è l’impostore che manipola le persone e i ninja con l’aura malvagia. In più, si farà luce sul mistero del personaggio di Mitsuki (chissà che anche lui non sia uno dei complici del mistero, e Boruto, grazie al suo occhio speciale, si recherà nell’ “Altro Mondo. Presumibilmente si recherà sulla Luna dove risiede Toneri Otsutsuki, concretizzando quel sogno. Infine, sarà fondamentale come la Foglia si difenderà dalla minaccia del mostro Nue.

Il Villaggio della Foglia è cambiato, si è evoluto e vive in una nuova era pacifica. Con alti grattacieli, grandi monitor computerizzati che trasmettono immagini (televisioni nella precedente generazione), distretti e strade per permettere alle auto di muoversi, il modo di vivere nel mondo dei ninja è cambiato…

Il Leader del Villaggio è il Settimo Hokage. Boruto è il figlio di Naruto Uzumaki, e per diventare un ninja deve frequentare l’accademia ninja. Tuttavia, tutti i coetanei di Boruto provano pregiudizi per lui, in quanto è il figlio del Settimo Hokage. Nonostante ciò, Boruto possiede delle abilità senza precedenti.

BORUTO: Naruto Next Generations è disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 13 capitoli, e i primi 11 sono raccolti in 3 volumi.

Due romanzi sono basati sul franchise di Boruto: Naruto Next Generations. Il primo è disponibile in Giappone dal 2 maggio; il secondo, invece, dal 4 luglio.

In Italia il manga arriverà il prossimo ottobre e sarà edito da Planet Manga.

La serie animata omonima, prodotta da Studio Pierrot, è in corso d’opera dal 5 aprile 2017 e attualmente sono stati trasmessi 10 episodi su TV Tokyo.

telegra_promo_mangaforever_2