Una statua di Chichi in discinti abiti cinesi per la linea Dragon Ball Gals di MegaHouse

Pubblicato il 10 Giugno 2017 alle 11:00

La linea dedicata ai personaggi femminili ideati da Akira Toriyama per il suo Dragon Ball ha ospitato già Chichi in versione bambina, oltre a Bulma, Videl, Lunch e C-18.

Dopo Bulma, Videl, Lunch, C-18 e Chichi bambina, la linea di figure statiche Dragon Ball Gals di Megahouse, dedicata alle eroine ideate da Akira Toriyama per il suo manga più celebre, si arricchisce di un nuovo soggetto: Chichi versione China Dress, che ritrae la moglie di Son Goku dal forte carattere in discinti abiti cinesi che tuttavia non tradiscono l’animo battagliero del personaggio e la sua conoscenza delle arti marziali.

La statua è realizzata in PVC e misura 20 cm in altezza; il prezzo al pubblico consigliato è pari a 9.250 Yen, l’equivalente di circa 80 Euro, mentre l’uscita è prevista per il mese di Settembre:

Chichi è la energica figlia unica dello Stregone del Toro, introdotta da Akira Toriyama nella primissima parte di Dragon Ball; diventerà moglie di Son Goku e darà alla luce i loro due figli, Gohan e Goten.

Fonte: MH

Articoli Correlati

Abbiamo incontrato Zerocalcare alla Festa del Cinema di Roma 2021 in occasione della presentazione della sua prima serie animata...

19/10/2021 •

17:23

Demon Slayer – La Saga del Treno Mugen è la versione televisiva del film Il Treno Mugen che ha debuttato anche in Italia...

19/10/2021 •

17:11

La serie anime di Mob Psycho 100 godrà di una terza stagione che proseguirà la trasposizione del manga originale di ONE (One...

19/10/2021 •

14:55