ULTIMO ROUND n.20: Joker Vs Goblin

Pubblicato il 11 Ottobre 2011 alle 16:35

Puntata speciale di ULTIMO ROUND, che stavolta non vi proporrà uno scontro tra supereroi, bensì tra terribili supercriminali ! Iniziate a tremare, perché la sfida sta per avere inizio !!!

Salve a tutti, fedeli seguaci di MangaForever ! Siamo arrivati al ventesimo appuntamento con ULTIMO ROUND e per l’occasione ho deciso di proporvi una puntata un po’ speciale, in quanto stavolta non saranno degli eroi a sfidarsi, bensì dei cattivissimi supercriminali !!!

Ma prima dobbiamo doverosamente premiare il vincitore della scorsa puntata, che aveva visto scontrarsi due miti del genere fantasy come Gatsu e Conan il Barbaro ! La battaglia è stata lunga e cruenta, ma alla fine è stato il Guerriero Nero di Kentaro Miura a vincere nettamente con il 69% dei voti. Del resto, la spada più grande ce l’aveva lui !!! ;-p

Ma adesso è arrivato il momento di abbandonare queste terre sperdute e immaginarie, per ricatapultarci nella grigia realtà metropolitana, capace di generare anche mostri e maniaci inquietanti come quelli che si stanno per affrontare stavolta ! Andiamo a vedere le loro schede:

 

 

Nome

Joker

Alter ego

  • Jack (cognome sconosciuto)
  • Joseph Kerr
  • Cappuccio Rosso

Creato da

  • Jerry Robinson
  • Bill Finger
  • Bob Kane

Editore

DC Comics

1ª apparizione

Batman n. 1, 1940

Città

Gotham City ( USA )

Altezza (cm)

183

Peso (kg)

73

Occhi

verdi

Capelli

verdi

Abilità

  • Utilizza gadget per clownerie mortali e armi tecnologiche
  • Immune ai gas velenosi e alle tossine
  • Chimico esperto
  • Abile nel combattimento corpo a corpo
  • Abile nel provocare esplosione di ogni tipo

 

VS

 

Nome

Goblin

Alter ego

Norman Osborn

Creato da

  • Stan Lee
  • Steve Ditko

Editore

Marvel Comics

1ª apparizione

Amazing Spider-Man n. 14 – I serie, 1964

Città

New York ( USA )

Altezza (cm)

180

Peso (kg)

84

Occhi

blu

Capelli

rossicci-castani

Abilità

  • forza, resistenza, agilità e riflessi sovrumani
  • QI elevato
  • Fattore rigenerante

 

Se consideriamo unicamente l’aspetto fisico, potremmo dire che questi due personaggi hanno in comune i colori predominanti, ovvero il verde e il viola, molto sgargianti per attirare sempre su di sé l’attenzione. E in più hanno entrambi un ghigno malefico stampato fisso sulla faccia !

Se andiamo a vedere le loro storie, invece, possiamo appurare che Joker e Goblin sono due dei supercriminali più malefici e terribili della storia dei comics, nonché nemesi per eccellenza di due pilastri di Marvel e Dc come Spider-Man e Batman ! Immortalati anche al cinema in pellicole campioni d’incassi come Batman di Tim Burton, Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e Spider-Man di Sam Raimi, questi due villain hanno una personalità talmente spiccata e complessa da mettere addirittura in secondo piano la figura dell’eroe, grazie anche a scrittori del calibro di Alan Moore, Ed Brubaker e J.M. DeMatteis, ed attori come Jack Nicholson, Heath Ledger e Willem Dafoe, che li hanno impersonati sul grande schermo.

Il passato del Joker è sempre stato molto nebuloso e lui stesso non ha mai amato parlarne… Sappiamo solamente che un tempo era un comico fallito che decise di collaborare con dei criminali pur di racimolare qualche soldo. Per depistare la polizia i due delinquenti fecero indossare al poveretto uno smoking nero e uno strano cilindro rosso sulla testa come copricapo, molto scomodo e pesante, facendo credere che fosse il fantomatico “Red Hood” ( Cappuccio Rosso ) il fautore del furto che si apprestavano a compiere in una fabbrica di carte da gioco . Peccato che l’Uomo Pipistrello li colse sul fatto mentre stavano fuggendo verso lo stabilimento chimico adiacente e incidentalmente fece cadere il futuro Joker in una vasca di scarico inquinata da sostanze chimiche. Quando ne uscì fuori la sua pelle era diventata bianca come il latte e i capelli verdastri, ma soprattutto qualcosa cambiò irrimediabilmente nella sua mente, trasformandolo in un pazzo schizofrenico con un ghigno perenne sul volto !

Norman Osborn era un brillante uomo d’affari a capo delle Osborn Industries ( successivamente diventate Oscorp ), ovvero una delle maggiori potenze industriali americane. Il suo socio ed ex professore universitario Mendel Stromm stava approntando un siero speciale che avrebbe accresciuto le potenzialità umane, ma Osborn lo fece arrestare con delle false accuse, in quanto voleva ottenere il totale controllo della società e delle sue scoperte. Quando scoprì il progetto a cui stava lavorando Stromm decise di portarlo avanti da solo, ma qualcosa  andò storto e il siero sperimentale gli scoppiò addosso. Le conseguenze furono che il suo fisico in effetti si potenziò, ma anche la sua psiche ne risentì, tanto che sprofondò sempre di più verso la pazzia. Decise di diventare il capo assoluto della malavita newyorkese, travestendosi da folletto verde e volando su un aliante a motore da lui stesso progettato. Dopo innumerevoli battaglie con il suo arcinemico Spider-Man, Osborn è stato anche a capo dei Thunderbolts e addirittura dei Vendicatori, grazie alle sue innate doti comunicative e di leadership, che gli sono valse la fiducia persino della Casa Bianca. Fortunatamente, si è trattato solo di una parentesi….

Questi due supercriminali sono tanto folli quanto abili e geniali. La loro “lucida follia” li porta ad ideare piani diabolici e a volte terribilmente contorti, mettendo in seria difficoltà anche il miglior detective del mondo o una mente brillante come quella di Peter Parker…. Il Joker non ha superpoteri, ma le sue conoscenze nell’ambito della chimica gli hanno permesso di creare delle armi mortali come il famoso gas “smilex”, che provoca risate isteriche e convulse fino all’infarto, lasciando sulla vittima il suo inquietante ghigno. Essendo una specie di clown, Joker ha a sua disposizione un intero armamentario di giocattoli-scherzi da lui trasformati per essere letali: ne sono un esempio le sue carte da gioco taglienti, le scariche elettriche mortali quando stringe la mano o il fiore sulla giacca che spruzza acido. E’ inoltre molto abile con gli esplosivi e nel combattimento corpo a corpo, dove punta soprattutto sull’agilità e sull’effetto sorpresa dei suoi marchingegni. Goblin invece ha forza ed agilità sovrumana, oltre ad un fattore rigenerante che gli permette di guarire più velocemente dalle ferite. Ecco perché è in grado di affrontare tranquillamente uno scontro con superumani come l’Uomo Ragno. Anche lui, come il Joker, possiede un arsenale “a tema” da lui stesso progettato, come un aliante a forma di pipistrello e degli shuriken simili a quelli di Batman,  potenti bombe-zucca e vari altri gingilli tecnologici che tiene all’interno di una borsa a tracolla. Dai suoi guanti, inoltre, può sparare delle scariche stordenti.

Ci troviamo davanti a due nemesi storiche, capaci di mettere in difficoltà anche il miglior supereroe ! Il loro ghigno cela in realtà delle menti disturbate e maligne, capaci di uccidere innocenti per il semplice gusto di farlo e senza troppi scrupoli…

E’ arrivato dunque il momento di decidere chi meriti il titolo di criminale più terribile, abietto e spaventoso ! Qual è la risata più inquietante del mondo dei comics: quella del clown del crimine della Dc o quella del folletto verde della Marvel ???

Come al solito, la scelta spetta a VOI ! Avete tempo solo fino al 21 ottobre per VOTARE e dire la vostra ! Mi raccomando !!!

Ci vediamo tra 15 giorni per la proclamazione del vincitore e un nuovo, entusiasmante, scontro ! Vi aspetto !!!

[poll id=”29″]

Articoli Correlati

I canali ufficiali di Lucca Comics 2021 hanno annunciato una nuova emissione di biglietti. Sono quindi a disposizione degli...

25/10/2021 •

21:13

Sin dal suo lancio, Disney+ è stato un ricco assortimento di contenuti che vanno dalle commedie per adolescenti, ai viaggi di...

25/10/2021 •

11:00

Abbiamo visto finalmente alla Festa del Cinema di Roma come evento di chiusura l’attesissimo Eternals, terzo film della Fase...

25/10/2021 •

09:51