Il film uscirà il 16 febbraio 2018 negli USA.

Intervistata da Interview Magazine, Letitia Wright, interprete di Shuri in Black Panther, ha dichiarato: “Non leggevo fumetti. Ho iniziato mentre facevo i provini ed ho capito che Shuri, il mio personaggio, ha un arco narrativo importante. Vedere un personaggio femminile in una posizione simile è fantastico. Mi sono detta: ‘Perché non ho letto fumetti in tutti questi anni?’ Poter interpretare questo personaggio è stata una benedizione.”

“E’ la principessa del Wakanda ma progetta anche tutta la nuova tecnologia del paese. Ha uno spirito innovatore ed una mente innovatrice. Vuole rendere il Wakanda un posto nuovo. Ha un grande senso della moda, migliore del mio.”

“E’ vivace, uno spirito bellissimo, ma è anche molto concentrata su quello che fa. E’ un bel personaggio per il giovane pubblico: ‘Guardate, una giovane nera che ama la tecnologia e viene dall’Africa.’ E’ innovativo.”

Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna nella sua patria, l’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda per diventare il nuovo leader del paese. T’Challa scoprirà presto che il trono è conteso da altre fazioni. Quando due nemici cospirano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve allearsi con Everett K. Ross, agente della CIA, e con i membri del Dora Milaje, le forze speciali del paese, per evitare che il Wakanda venga trascinato in una guerra mondiale.

Nel cast figurano Chadwick Boseman nel ruolo di Black Panther; Lupita Nyong’o (premio Oscar per 12 anni schiavo) sarà Nakia l’interesse sentimentale del protagonista e membro del Dora Milaje, le guardie del corpo di Black Panther reclutate dalle tribù di tutto il Wakanda e potenziali regine, una delle quali è già apparsa in Captain America: Civil War; Michael B. Jordan (Creed – Nato per combattere) sarà il villain Erik Killmonger; Danai Gurira (The Walking Dead) sarà Okoya, membro del Dora Milaje; Winston Duke (Person of Interest) sarà M’Baku, l’Uomo-Scimmia; Angela Bassett (Lanterna Verde, American Horror Story) sarà Ramonda, madre di T’Challa; il vincitore dell’Emmy Sterling K. Brown sarà N’Jobu, una persona importante che ha fatto parte del passato di T’Challa; Martin Freeman (Sherlock, Lo Hobbit) tornerà nel ruolo di Everett K. Ross, apparso in Captain America: Civil War; è stato inoltre confermato che Andy Serkis tornerà nel ruolo di Klaw, già apparso in Avengers: Age of Ultron.

Ryan Coogler (Creed – Nato per combattere) scriverà e dirigerà Black Panther. Le riprese partiranno all’inizio del 2017 e il film uscirà il 16 febbraio 2018 negli USA.

telegra_promo_mangaforever_2